Roma, Mancini positivo al coronavirus: "Sto bene, non vedo l'ora di tornare"

Serie A

Il difensore giallorosso ha comunicato sui propri social la positività al tampone: "Mi sono aggiudicato la quarantena", scherza sui social. Poi tranquillizza sulle sue condizioni: "Sto bene e sto già facendo il conto alla rovescia per il rientro in campo". E' il settimo giocatore giallorosso a risultare positivo dall'inizio della nuova stagione

CORONAVIRUS: DATI E NEWS LIVE

Un nuovo caso di positività al Covid-19 in casa Roma. Il difensore giallorosso Gianluca Mancini ha infatti annunciato sui social di aver contratto il coronavirus: "Ciao a tutti, sono risultato positivo al Covid e di conseguenza mi sono aggiudicato la quarantena. Fortunatamente mi sento bene e sto già facendo il conto alla rovescia per il rientro in campo. A presto e Forza Roma!", il messaggio del calciatore su Instagram. Mancini, che non ha partecipato alla trasferta di Europa League contro lo Young Boys (successo della Roma per 2-1) perché squalificato, non sarà a disposizione di Fonseca per la sfida di campionato contro il Milan in programma lunedì sera a San Siro, match che ogni probabilità lo avrebbe visto tra i titolari come sempre accaduto nelle precedenti quattro gare di Serie A disputate fino a questo momento dalla Roma.

È il settimo giocatore giallorosso positivo

approfondimento

Miranchuk e Nandez positivi: la situazione in A

Con la positività di Mancini sale a sette il numero di casi complessivi all’interno del gruppo Roma: dopo Mirante, Carles Perez, Bruno Peres (guariti) e Kluivert (oggi al Lipsia), si trovano attualmente in isolamento Amadou Diawara, Riccardo Calafiori  e appunto Gianluca Mancini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche