Torino, infortunio muscolare per Verdi: salta il Napoli

torino
©IPA/Fotogramma

Nuovo problema fisico per il calciatore granata che ha riportato una lesione di primo grado al bicipite femorale destro: dovrebbe rimanere ai box per circa 20 giorni, salta sicuramente la sfida contro il Napoli alla ripresa

Continua il momento sfortunato per Simone Verdi. L’attaccante del Torino, impiegato in totale per 39’ minuti in queste prime sette giornate di Serie A (due spezzoni di gara contro Atalanta e Fiorentina, poi lo stop causa affaticamento muscolare e le panchine nelle ultime tre sfide di campionato), si è sottoposto quest’oggi a nuovi esami strumentali –  a fronte della persistenza del fastidio al muscolo flessore accusato nella rifinitura pre-derby – che "hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale destro. La prognosi verrà definita secondo l’evoluzione clinica", si legge nel report ufficiale pubblicato dal sito granata.

Torna a fine ottobre

leggi anche

Quanti infortunati: situazione squadra per squadra

Il Torino non ha reso noti i tempi di recupero di Verdi, ma il calciatore dovrebbe rimanere fuori per circa 20 giorni: Verdi, infatti, salterà sicuramente la sfida contro il Napoli, sua ex squadra, in programma al Maradona subito dopo la sosta e – se i tempi di recupero dovessero essere confermarti – anche quella contro il Genoa in calendario il 22 ottobre. Verdi dovrebbe tornare disponibile per  la sfida col Milan del 26 ottobre o per quella seguente contro la Sampdoria.