Roma, Abraham tenta il recupero per la Juve: fisioterapia alla caviglia infortunata

roma
Angelo Mangiante

Angelo Mangiante

©Getty

Tammy Abraham e lo staff medico della Roma al lavoro per provare a recuperare l'attaccante per la sfida di domenica sera a Torino contro la Juventus. Sedute di fisoterapia e antinfiammatori per il giocatore, rientrato dalla nazionale con una forte contusione alla caviglia destra

SERIE A, TUTTE LE NEWS SULL'8^ GIORNATA

ll tentativo di recuperare Abraham è scattato, affidato ai fisioterapisti. Terapie manuali e con macchinari. Tekar, laser e antinfiammatori. L'obiettivo dello staff medico è ridurre il gonfiore alla caviglia destra dopo il trauma contusivo subito in nazionale. La speranza di Mourinho è convocarlo contro la Juve, ma solo se avrà recuperato completamente la mobilità articolare. Riparte da qui Mourinho. Dal problema Abraham. E, se non dovesse farcela, potrà puntare sulla staffetta Shomurodov-Mayoral, con lo spagnolo finora in campo solo 41'. Il pretoriano invece è Gianluca Mancini, il più utilizzato, con 900'' giocati, dei 9 titolari. 

Gli opposti contro

Proprio nella certezza del blocco dei titolari, si scava la differenza tra Mourinho e Allegri. I due allenatori sono gli estremi opposti. Mourinho ha 9 undicesimi quasi certi, Allegri invece non ha le stesse certezze sul blocco dei titolari, considerando che ha utilizzato solo due giocatori con almeno l'80% dei minuti disponibili. Opposti ma entrambi vincenti. Mourinho ha alzato 25 trofei, Allegri 13, in totale sono 38.  Ovvero il 72% rispetto a tutti gli altri 18 allenatori della Serie A che in totale si fermano a 15 trofei. Due allenatori vincenti in grado di indirizzate la superfida di Torino con una scelta decisiva e inaspettata. Come potrebbe essere il recupero in extremis di Tammy Abraham.

allegri-mourinho

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche