Osimhen dopo Napoli-Torino: "Ero nervoso, poi il gol più importante della carriera"

napoli
Osimhen Napoli Torino

L'attaccante nigeriano dopo il gol decisivo contro il Toro: "Era importante vincere per tutti e per il percorso che stiamo facendo il campionato. Ero nervoso perchè la partita si era fatta complicata, ma quando ho visto arrivare quel pallone ho capito che sarebbe stata un'opportunità importante"

NAPOLI-TORINO 1-0, GOL E HIGHLIGHTS

Vince ancora il Napoli, centra l'ottava vittoria in altrettante partite e scavalca nuovamente il Milan in testa alla classifica. Partita complicata contro il Napoli, decisa nei minuti finali ancora una volta da Victor Osimhen. Una rete decisiva che l'attaccante nigeriano, al termine del match, ha commentato così: "E' stato il gol più importante della mia carriera anche perchè era importante vincere per tutti e per il percorso che stiamo facendo in campionato, l'abbiamo meritato. E anche per l'atmosfera fantastica che c'era oggi allo stadio".

"Partita complicata, ero nervoso. Ora continuiamo così"

vedi anche

Napoli, maglia per Halloween contro il Torino

Un gol arrivato dopo 80 minuti davvero difficili, nei quali Osimhen ha rischiato di perdere la pazienza, come lui stesso ha raccontato: "Ero nervoso perchè la partita si era fatta complicata, è stata importante anche la comunicazione con i miei compagni che erano in panchina. Non è facile questo campionato, dobbiamo continuare così e non fermarci. Sul gol ho visto che la palla stava arrivando, ho capito che poteva essere un'opportunità importante e ho anticipato il difensore di testa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche