Milan
de Vrij S. 17' (Aut.)
Serie A 
Fine
1 - 1
Inter
Calhanoglu H. 11' (Rig.)
Serie A 
Fine
Milan1 - 1 Inter
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Probabili formazioni di Milan-Inter: torna Ibra, primo derby da ex per Calhanoglu

Le scelte di Pioli e Inzaghi per il derby: nel Milan tornano titolari dopo la Champions Kjaer, Kessié e Ibrahimovic, Ballottagio Ballo-Touré e Kalulu a sinistra, possibile novità Brahim Diaz a destra con Krunic sulla trequarti. Non convocato Romagnoli. Inzaghi medita il rilancio dell'ex rossonero Calhanoglu a centrocampo, dove rientra Perisic a sinistra

DA DERBY A DERBY: COSA E' CAMBIATO IN NOVE MESI

Tutto pronto per il derby di Milano numero 175 nella storia dei due club in Serie A: alle 20:45 di domenica 7 novembre Milan e Inter saranno avversarie nella dodicesima giornata di campionato.  I rossoneri hanno vinto 10 delle prima 11 partite in campionato e giocheranno il derby con sette punti di vantaggio sui nerazzurri, come non accadeva dal novembre 2016. Occhio agli attacchi: Zlatan Ibrahimovic ha segnato con il Milan 6 reti in altrettanti derby di campionato. Edin Dzeko ha invece realizzato cinque gol contro il Milan in A, di cui quattro a San Siro. Ecco le probabili scelte di Stefano Pioli e Simone Inzaghi.

La probabile formazione del Milan

leggi anche

Pioli: "Inter favorita, ma noi primi con merito"

Stefano Pioli arriva con un ballottaggio e un'idea nuov al derby: il primo riguarda la casella del terzino sinistro, dove il recuperato Ballo-Touré e Kalulu si giocano la maglia lasciata libera da Theo Hernandez, squalificato. Nell’allenamento del sabato l'allenatore rossonero ha provato un Milan alternativo, con Brahim Diaz a destra e Krunic trequartista. In alternativa spazio al trio Saelemaekers-Krunic-Leao. Certi di un posto Kjaer, Kessié e Ibrahimovic, rimasti quasi totalmente a riposo in Champions League contro il Porto. In mediana fiducia alla coppia Tonali-Kessié mentre tornano a disposizione sia Rebic che Florenzi. Gli indisponibili, oltre allo squalificato Theo, sono Maignan, Messias, Castillejo e Romagnoli. Il difensore non è stato convocato per un affaticamento muscolare.

MILAN (4-2-3-1) probabile formazione: Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré; Tonali, Kessié; Brahim Diaz, Krunic, Leao; Ibrahimovic. All.: Pioli

La probabile formazione dell'Inter

leggi anche

Inzaghi: "Visto la convinzione giusta nei ragazzi"

Rispetto alla partita vinta in Champions League sul campo dello Sheriff Tiraspol, Simone Inzaghi medita due novità, entrambe nella linea a 5 di centrocampo. Perisic tornerà a presidiare la fascia sinistra al posto di Dimarco mentre a destra c'è il solito duello Darmian-Dumfries, con il primo favorito. Accanto a Barella e Brozovic invece toccherà all'ex rossonero Calhanoglu, anche se Vidal spera di poter strappare la conferma. In attacco fiducia rinnovata alla coppia formata da Edin Dzeko e Lautaro Martinez.

INTER (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko., Lautaro. All.: Inzaghi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport