18 gennaio 2017

Pisa, Manaj ufficiale. Angiulli: "Un'occasione"

print-icon
angiulli_corrado_pisa

Il nuovo acquisto del Pisa Angiulli insieme al presidente Corrado (foto pisachannel.tv)

Il centrocampista arrivato nei giorni scorsi in Toscana si è presentato: "Mi volevano anche altre squadre, alcune erano pronte ad offrirmi anche di più ma io ho preferito seguire l’istinto". Ufficiale anche l’arrivo in nerazzurro di Manaj, già a disposizione di Gattuso

Continuano le mosse di mercato del Pisa, che dopo le trattative delle scorse ore ha annunciato l’arrivo di Rey Manaj dall’Inter. Il calciatore ha giocato la prima parte della stagione con la maglia del Pescara poi, dopo aver parlato con Gattuso ed essersi convinto del progetto nerazzurro, ha raggiunto la squadra toscana per iniziare una nuova avventura. Il matrimonio è diventato ufficiale, come si legge sul sito della società della famiglia Corrado: "A.C. Pisa 1909 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Rey Manaj".

Ecco Manaj -
"Attaccante di nazionalità albanese, classe 1997, Manaj arriva con la formula del prestito dall’Internazionale Milano: in questa prima parte di stagione ha vestito la maglia del Pescara collezionando 12 presenze (2 reti) in serie A. Con la maglia dell’Inter Manaj è sceso in campo in 4 occasioni dopo aver vissuto una importante esperienza in Lega Pro a Cremona: con i grigiorossi 23 presenze e 2 reti. Con la Nazionale maggiore dell’Albania ha collezionato 3 presenze (1 gol segnato), dopo aver percorso tutta la trafila nelle rappresentative giovanili. Il calciatore è già a disposizione dello staff tecnico". Il calciatore ha già dunque iniziato a lavorare con Gattuso e con i nuovi compagni, così come nelle scorse ore aveva fatto un altro nuovo arrivato, Federico Angiulli.

Le parole di Corrado e di Angiulli - Il giocatore classe 1992, di fianco al presidente del club, è stato presentato come nuovo centrocampista del Pisa. "Vogliamo calciatori con determinate caratteristiche e siamo convinti che Angiulli le rispecchi in pieno - ha dichiarato Corrado - la trattativa per portarlo nella nostra squadra è stata portata avanti su due basi, la nostra idea di puntare sul ragazzo e la sua volontà di sposare il nostro progetto". Parole confermate poi dallo stesso calciatore: "Questa potrebbe essere la mia grande occasione: una piazza importante, una squadra di prestigio e un tecnico che ha mi ha voluto e convinto a dare tutto me stesso per un progetto importante. Mi volevano anche altre squadre, alcune erano pronte ad offrirmi anche di più ma io ho preferito seguire l’istinto e ho accettato subito di vestire il nerazzurro. Il ruolo? Mi piace giocare la palla, essere nel vivo del gioco e provare anche ogni tanto la conclusione in porta. Sono comunque pronto a mettermi a disposizione del mister e dei compagni con tutta la grinta possibile".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky