06 marzo 2017

Ternana, ufficiale: Liverani nuovo allenatore

print-icon
fir

Fabio Liverani al momento di firmare il contratto con la Ternana (www.ternanacalcio.com)

Dopo Carbone e Carmine Gautieri, gli arancioverdi optano per un altro cambio in panchina: scelto l'ex allenatore del Genoa e del Leyton Orient, contratto fino a giugno con rinnovo di un anno in caso di salvezza

E' ufficiale, la Ternana ha scelto il successore di Gautieri: Fabio Liverani - ex allenatore di Genoa e Leyton Orient - è la nuova guida degli arancioverdi, battuti in volata sia Carbone che Bergodi. Liverani a Terni quindi, contratto fino a giugno con rinnovo in caso di salvezza. Obiettivo primario. Anche se la Ternana è ultima in classifica ed è reduce da sei sconfitte di fila. A Liverani il compito di risollevare le sorti della squadra. Prima l'ufficialità di rito, poi il primo allenamento. La Ternana riparte. Ecco il comunicato: "La Ternana Calcio comunica di aver ingaggiato il signor Fabio Liverani in qualità di allenatore della prima squadra, con un contratto fino al 30 giugno 2017. Lo staff del neo tecnico delle Fere, che nel pomeriggio dirigerà il primo allenamento in rossoverde, sarà composto da: Antonio Alessandria (vice allenatore), Alessandro Scaia (preparatore atletico) e Marco Bonaiuti (preparatore dei portieri). A tutti va l’augurio di buon lavoro da parte di ogni componente societaria".

Ufficiale l'esonero di Gautieri - Attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, la Ternana ha ufficializzato l'esonero di Carmine Gautieri: "La Ternana Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il signor Carmine Gautieri ed il suo staff, composto da: Pierluca Cincione (vice allenatore), Francesco Delmorgine (preparatore atletico) e Luca Righi (preparatore dei portieri). A mister Gautieri ed i suoi collaboratori vanno il ringraziamento per il lavoro svolto e l’augurio delle migliori fortune umane e professionali".

"Stiamo facendo figure di m..." - Dopo la sconfitta con la Pro Vercelli, Gautieri aveva parlato così in sala stampa nel post partita: "Oggi stiamo mettendo in discussione tutti e mi da fastidio che ci sia anche il mio lavoro è quello del mio staff". E ancora: "Bisogna guardarsi negli occhi, scegliere le parole giuste e prendersi le responsabilità che sono di tutti. I giocatori devono mettersi in testa che tutti fa oggi sono in discussione. Io lavoro per migliorarmi e stessa cosa devono fare loro. Oltre alla squadra bisogna salvare la dignità personale. Stiamo facendo tantissime figure di merda e mi da fastidio vedere messo in discussione il mio lavoro in questo modo". Infine conclude così: " Inizi il secondo tempo ritrovandoti in dieci uomini e poi si fa dura, è normale. Qualcosa devi cambiare anche per la mentalità. Metto in discussione anche il mio lavoro, chiaro. Mi da fastidio fare bene i primi quindici minuti e poi basta".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky