user
08 settembre 2017

Cremonese, Tesser: "Vogliamo salvarci con largo anticipo"

print-icon
Attilio Tesser, allenatore Cremonese

Attilio Tesser, allenatore Cremonese (lapresse)

Alla vigilia della trasferta contro la Pro Vercelli, Tesser ha fatto il punto sulla condizione dei suoi ragazzi: "Gli unici indisponibili sono Croce e Macek". Fino agli obiettivi stagionali: "Abbiamo un pubblico fantastico, vogliamo salvarci con largo anticipo"

Un gruppo ricco di ambizione, un allenatore preparato e un desiderio di stupire infinito. Sì, la Cremonese ha le idee chiare, vuole crescere nel suo percorso e sorprendere tutta la Serie B. Dalla sconfitta all'esordio contro il Parma alla vittoria davanti all'Avellino. E adesso la trasferta di domani sul campo della Pro Vercelli, in una partita per confermare la propria forza. Intanto "l'amalgama del gruppo e dello spogliatoio stanno procedendo al meglio", parola di Attilio Tesser durante la conferenza stampa alla vigilia del match.

"Sarà una battaglia"

Nessuna distrazione, senza guardare la classifica degli altri. Tesser non sottovaluta nulla e punta forte sull'umiltà e l'unione del suo gruppo: "La Pro Vercelli è a quota 0. Ma sappiate che è una squadra organizzata, da molti anni in categoria. Sarà una battaglia". La Cremonese avrà diverse opzioni a centrocampo, "per questo cercherò di valutare la migliore soluzione". E gli indisponibili? "Gli unici sono Croce e Macek. Daniele rientrerà in gruppo martedì. Roman sta seguendo un programma personalizzato".

Previsione

"Non prevedo belle giocate domani. Non dovremo sbagliare atteggiamento. Ci sarà da battagliare palla su palla", questa la lettura anticipata di Tesser, che dovrà stare attento a proteggersi dai calci piazzati della Pro Vercelli, una squadra piena di buoni tiratori. "E soprattutto ricordiamoci che in campo non ci siamo solo noi ma anche gli avversari". E poi il calendario, "perché ci aspettano quattro partite durissime, contro le favorite per la vittoria finale". Il tutto contando sul proprio pubblico, perché d"omenica sera i tifosi sono stati fantastici. Allo Zini l'atmosfera era super. L'obiettivo sarà salvarci con largo anticipo". E adesso testa alla Pro Vercelli, con una Cremonese piena di ambizione.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi