Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 ottobre 2017

Cittadella, nessuna frattura per Iori: domani la ripresa degli allenamenti

print-icon
iori_cittadella_sitoufficiale

Il capitano del Cittadella Manuel Iori (foto ascittadella.it)

La formazione veneta, tornata in città nella serata di ieri dopo la vittoria contro il Pescara, inizierà a lavorare nelle prossime ore per preparare la sfida alla Cremonese. Controlli medici per il capitano, tre punti di sutura alla fronte per Strizzolo

Vittoria importante per il Cittadella di Venturato, che è riuscito a strappare i tre punti allo Stadio Adriatico contro il Pescara di Zeman nell’ottava giornata del campionato di Serie B. Una prestazione - e un risultato - che dà morale anche in vista del prossimi impegni, con la formazione veneta che ora si trova al quinto posto in classifica con i suoi 13 punti. Per quanto riguarda l’indomani del match, l’allenatore ha concesso una giornata di riposo ai suoi calciatori che dunque - come comunica la società attraverso una nota ufficiale - riprenderanno domani pomeriggio (martedì) gli allenamenti per preparare il prossimo impegno in calendario: sabato prossimo, al Tombolato, arriverà la Cremonese di Tesser e il Cittadella avrà così una nuova occasione per proseguire la sua corsa nelle prime posizioni della graduatoria. Niente allenamento per i calciatori granata, che sono rientrati in città dopo la vittoriosa trasferta di Pescara. I lavori in vista della Cremonese riprenderanno martedì alle ore 14:30 come su legge nel programma settimanale reso noto dal club con una nota ufficiale.

Programma della settimana e report infortunati

Mercoledì altro allenamento pomeridiano (alle ore 15) così come giovedì; venerdì invece lavoro al mattino, a partire dalle 10:30, nella giornata di vigilia della sfida di sabato alle ore 15. Verranno inoltre monitorate di giorno in giorni le condizioni fisiche di Manuel Iori. Il giocatore, uscito con qualche problema fisico dalla gara contro la squadra di Zeman, si è sottoposto già nella serata di ieri ad una lastra al torace e questa mattina è poi seguito un ulteriore controllo. Come riporta la società in un report medico ufficiale, "gli esami strumentali non hanno evidenziato fratture costali ma solo una forte contusione per il capitano granata che si valuterà nei prossimi giorni". Controlli e situazione in evoluzione anche per quanto riguarda Strizzolo, altro calciatore infortunatosi nel match dell’Adriatico. "Dopo la capocciata con Kanoutè - scrive il Cittadella - sono stati necessari 3 punti di sutura alla fronte e una fascia protettiva da usare nei prossimi giorni" che potrà consentirgli di tornare in campo per gli allenamenti con i compagni.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi