user
07 novembre 2017

Bari, Gyomber fiducioso: "Puntiamo alla Serie A"

print-icon
Gyomber

Gyomber, calciatore del Bari (fonte sito Bari)

Gyomber sarà a disposizione di Grosso nonostante la convocazione in Nazionale: "Contro il Pescara ci sarò, ho voglia di dare tutto. La società ha l'ambizione di andare in Serie A e con questa squadra possiamo lottare per le prime posizioni"

Il Bari ha dimostrato in questo avvio di stagione di essere competitivo, una delle grandi candidate alla promozione in Serie A. La squadra di Fabio Grosso ha espresso bel gioco e carattere, ma i margini di miglioramento sono diversi. Sistemata - soprattutto con il ritorno di Galano, in rete per 6 gare consecutive - la questione dell’efficacia dell’attacco, l’ex allenatore della Primavera è alle prese con il lavoro difensivo: la retroguardia biancorossa è infatti apparsa più volte disunita e poco attenta. Altro difetto da limare è quello della competitività lontano dal San Nicola: nessuna vittoria finora nelle 6 partite giocate in trasferta, una marcia che deve essere invertita se si vuole arrivare fino in fondo con degli obiettivi integri.

Bari-Pescara, Gyomber ci sarà: "Voglio dare tutto"

Domenica prossima il Bari giocherà in casa contro il Pescara di Zeman, squadra insidiosa ma piuttosto indietro in classifica. Nonostante la convocazione con la nazionale slovacca, Norbert Gyomber sarà della partita: parteciperà infatti il 10 novembre alla sfida amichevole contro l’Ucraina per poi tornare immediatamente in Puglia, lasciando il gruppo per il match del 14 novembre contro la Norvegia. Proprio dal ritiro della Slovacchia, il difensore ex Roma ha parlato dei suoi primi mesi con la maglia del Bari: "Sono più felice di due o tre anni fa - ha ammesso a Sportinak.sk - Il club e il tecnico si fidano di me e mi volevano far tornare dopo la partita con l'Ucraina. Questo vuol dire che mi ritengono un calciatore importante”. Sul campionato di Serie B, quest’anno più avvincente che mai: “Anche se è il secondo campionato italiano, credo ci sia molta qualità. Ci sono tante partite difficili e io ho voglia di dare tutto per il Bari. Anche se non viene detto apertamente, il club ha l'ambizione di tornare in serie A. Con questa squadra dobbiamo lottare per le prime posizioni".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi