user
28 dicembre 2017

Venezia, Inzaghi: "2017 incredibile, adesso chiudiamo in bellezza"

print-icon
Filippo Inzaghi - Venezia

Filippo Inzaghi, allenatore del Venezia (Getty)

Queste le parole di Superpippo prima della sfida col Pescara di Zeman: "Per noi è stato un anno davvero straordinario, abbiamo ottenuto la promozione in Serie B, abbiamo vinto la Coppa Italia di Serie C e siamo in zona playoff, sempre in Serie B. Penso che meglio di così non si potesse fare”

Sei partite senza vittoria e adesso la grande sfida col Pescara di Zeman. L'allievo contro il maestro, due stili di calcio a confronto. Esperienze diverse che si sfidano in Serie B. Il Venezia di Pippo Inzaghi non vince da troppo tempo e vuole tornare alla vittoria, chiudendo in bellezza un 2017 pieno di successi: "Abbiamo vinto la Coppa Italia Serie C, ottenuto la promozione in Serie B e siamo in zona playoff. Meglio di così non potevamo fare". Parole al miele per Superpippo, che ha presentato così la sfida col Pescara in conferenza stampa. Tutte le sue parole. 

"Chiudiamo in bellezza il 2017"

"La partita dell’Adriatico è come quella di Palermo, sappiamo che per fare punti dobbiamo soltanto giocare la partita perfetta, se loro sono in giornata sono più forti di noi. La sfida con Zeman? A inizio anno pensavo di arrivarci in una situazione diversa di classifica, loro hanno passato un momento di difficoltà ma sono fra le più forti in assoluto della categoria. Zeman fa giocare bene le sue squadre, ci stanno i momenti di difficoltà in un campionato. Per noi è stato un anno straordinario, abbiamo ottenuto la promozione in B, abbiamo vinto la Coppa Italia di Serie C e siamo in zona playoff in B. Penso che meglio di così non si potesse fare”.

Su Zeman e il Pescara

“Dobbiamo verificare le condizioni di Zampano e di Modolo, che hanno un solo allenamento sulle gambe. Non ci saranno Domizzi e Falzerano, di quello siamo già certi. Sarà la prima assenza di Falzerano dall’inizio dell’anno, lui sa di aver sbagliato come già era accaduto a Palermo a Domizzi. Sono due professionisti straordinari e sanno che certe cose non devono accadere. A inizio anno se mi avessero detto che all’ultima del 2017 avremmo avuto più punti del Pescara credo che avrei preso per matto l’autore della previsione. Non vinciamo da sei partite, ma i punti li stiamo facendo e siamo ancora in zona playoff".

Zeman: "Venezia squadra quadrata"

Così Zeman invece, le sue parole alla vigilia: "Dovremo cercare di muoverli dalle loro posizioni originarie. Abbiamo le qualità per riuscirci. Il Venezia è una squadra molto quadrata". Un pensiero su Inzaghi: "In realtà non è tanto difensivo come si dice in giro, ma è molto bravo nella gestione difensiva, quello sì. Se ho sentito Sebastiani? Non c’è nulla da raccontare". Su Mancuso: "Gli manca solo il gol. Tatticamente non riesce spesso a capire dove deve andare, ma è un giocatore generoso che da sempre tutto. Deve trovare la porta. Balzano ha ancora ha qualche problemino, mentre Cocco sta bene. Entrambi però sono a disposizione”.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi