Venezia, Inzaghi: "Manca un solo punto per il sogno playoff"

Serie B
inzaghi_lapresse

Con un pareggio il Venezia sarebbe aritmeticamente ai playoff: "Spero che i nostri tifosi ci trascinino sabato alla vittoria contro il Foggia, manca pochissimo per il nostro sogno..."

Tre anni fa il Venezia non esisteva più. Non c'erano i palloni, non c'era l'acqua negli spogliatoi, non c'era neanche il nome. E nemmeno i russi, che avevano rilevato la società qualche anno prima. Il Venezia era soltanto nei sogni di Joe Tacopina. Adesso, tre anni dopo, è diventato realtà: dalla Serie D ai playoff per andare in A. Ormai manca soltanto un punto per l'ufficialità definitiva. E Inzaghi chiama a raccolta i suoi tifosi al Penzo di Venezia per la gara contro il Foggia: "Spero che lo stadio sia pieno, ormai manca pochissimo per raggiungere il nostro sogno...". Inzaghi ci crede, Tacopina pure, l'ha sempre fatto. Anche quando il Venezia non segnava molto e non era neanche in zona playoff. Ma ci credeva davvero. 

"Manca soltanto un punto..."

Capitolo promozione diretta: "Sono realista, guardo la classifica e penso che sia molto difficile che tre corazzate come Parma, Frosinone e Palermo crollino insieme, contemporaneamente. E' una prospettiva poco fattibile, realista, che ovviamente mi farebbe molto piacere, ma che al tempo stesso implica a guardare in faccia la realtà". Che comunque non è male: "Manca un punto per ottenere i playoff, possiamo farlo sabato contro il Foggia. La realtà è anche prendere atto che si affrontano le due squadre più in forma del campionato. Se il Foggia avesse cominciato così da prima e non soltanto da gennaio sarebbe a giocarsi sicuramente la Serie A insieme a noi". Serve un Penzo strapineo: "I nostri tifosi, contro il Palermo, ci hanno trascinato la vittoria, spero che ci sia il pienone anche contro il Foggia. La classifica è un sogno che mai avremmo pensato di avere a tre giornate dalla fine, in questa posizione. Dobbiamo essere orgogliosi di noi stessi e sapere che abbiamo creato un gruppo capace di giocarsi anche i traguardi più impensabili”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche