Empoli-Pordenone 0-1

Serie B
empoli-pordenone-2024484

Sconfitta di misura dell'Empoli per 1-0 contro il Pordenone, nel match valevole per la ventiseiesima giornata della Serie B. Decisivo il gol di Bocalon al 32° minuto, segnata su assist di Gavazzi

A decidere è stato un gol siglato da Riccardo Bocalon che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Pordenone e Empoli. In un confronto che ha visto le due squadre cercare in maniera continua la via del gol, il momento chiave è arrivato al 32° minuto quando Bocalon ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Pordenone. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Pasquale Marino hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche 2 legni.

Da segnalare l’assist di Davide Gavazzi, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Pordenone, Michele Di Gregorio è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Empoli, Alberto Brignoli oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, l'Empoli ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (20-14), e ha battuto più calci d'angolo (12-4).

Salvatore Burrai (Pordenone) è stato il migliore per numero di passaggi completati (53), superando anche Dimitris Nikolaou, il più preciso nelle fila dell'Empoli (51). Il giocatore del Pordenone migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (22 contro 2 di Dimitris Nikolaou).

Riccardo Bocalon è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pordenone: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Empoli è stato Amato Ciciretti a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte.
Nel Pordenone, l'attaccante Bocalon è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 15 totali). L'attaccante Amato Ciciretti è stato invece il più efficace nelle fila dell'Empoli con 7 contrasti vinti (10 effettuati in totale).


Empoli (4-3-3 ): A.Brignoli, F.Sierralta, D.Nikolaou, R.Fiamozzi, L.Antonelli (Cap.), D.Frattesi, S.Ricci, L.Henderson, A.La Mantia, G.Tutino, A.Ciciretti. All: Pasquale Marino
A disposizione: S.Zurkowski, P.Branduani, L.Stulac, M.Viti, S.Moreo, F.Perucchini, L.Mancuso, N.Bajrami, T.Fantacci, F.Bandinelli.
Cambi: L.Mancuso <-> A.La Mantia (65'), F.Bandinelli <-> L.Antonelli (74'), N.Bajrami <-> L.Henderson (83')

Pordenone (4-3-1-2 ): M.Di Gregorio, M.Camporese, A.Gasbarro, D.Semenzato, A.Bassoli, S.Burrai (Cap.), T.Pobega, G.Misuraca, D.Gavazzi, R.Bocalon, L.Candellone. All: Attilio Tesser
A disposizione: D.Mazzocco , A.Vogliacco, L.Tremolada, S.Pasa, M.Stefani, P.Ciurria, M.De Agostini, L.Chiaretti, R.Zammarini, L.Strizzolo, A.Almici, G.Bindi.
Cambi: S.Pasa <-> S.Burrai (69'), P.Ciurria <-> L.Candellone (76'), A.Vogliacco <-> D.Gavazzi (86')

Reti: 32' Bocalon.
Ammonizioni: S.Burrai, M.Camporese, L.Henderson, G.Tutino

Stadio: Carlo Castellani
Arbitro: Luca Massimi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche