Monza-Spal 0-0: nessun gol al Brianteo. Berisha para un rigore a Gytkjaer

Finisce senza gol la partita inaugurale di Serie B tra due delle favorite alla promozione, davanti agli occhi di Boateng, presente in tribuna. Primo tempo avaro di emozioni, con un paio di tentativi del Monza, poi la gara si accende nella ripresa: D’Alessandro colpisce il palo per la Spal, poi tocca ad Armellino sbattere sul legno dall’altra parte. Nel finale Gytkjaer ha l’occasione da tre punti su calcio di rigore, ma Berisha lo ipnotizza dagli 11 metri

MONZA-SPAL 0-0

Due legni, un rigore fallito e tanto altro. Mancano i gol, ma non le emozioni, nel primo anticipo stagionale di B che mette di fronte Monza e Spal, entrambe candidate alla promozione. Davanti agli occhi in tribuna di Kevin Prince Boateng, l’ultimo colpo di Galliani per il club di Berlusconi, la squadra di Brocchi si fa preferire dal punto di vista del gioco rispetto agli avversari ma spreca una serie di ottime opportunità per strappare i tre punti e alla fine esce dal campo con lo 0-0 finale. La Spal, pericolosa in un paio di occasioni – specie con il palo di D’Alessandro – ringrazia per questo punto il suo portiere Berisha, decisivo nel neutralizzare il penalty calciato da Gytkjaer e nel respingere l’ultimo sussulto di Mota Carvalho.

Un palo a testa, nel finale Berisha para un rigore a Gytkjaer

Brocchi si presenta alla prima stagionale con il 4-3-1-2 e tanti volti nuovi, tra cui Gytkjaer e Maric che compongono la coppia d’attacco, supportati da Machin. Marino sceglie la difesa a 3, con due esterni di spinta come D’Alessandro e Dickmann a centrocampo e Floccari punta centrale. Buon ritmo in avvio, ma nessuna delle due squadre rischia la giocata e così la prima opportunità arriva sugli sviluppi di un calcio piazzato. Gytkjaer prova a risolvere in girata una piccola mischia in area, ma la sfera termina a lato. Il Monza col passare dei minuti conquista campo e chiude gli avversari nella propria metà campo, senza tuttavia impensierire più di tanto Berisha. Il portiere albanese viene chiamato in causa su un tiro al volo, dal limite, di Paletta, poi vola in tuffo sulla spizzata di Maric dopo la mezz’ora e mette in angolo.


Più vivace l’avvio di ripresa. Marino si gioca subito la carta Jankovic al posto di uno spento Brignola e il neo-entrato si fa subito vedere, propiziando la conclusione a giro di D’Alessandro che si spegne sul fondo. La formazione di Brocchi reagisce e costruisce una bella manovra con i suoi uomini offensivi: Gytkjaer appoggia di tacco per Maric, il cui piazzato non inquadra lo specchio. Il Monza sembra riprendere in mano il controllo del gioco ma, passata l’ora di gioco, rischia di andare sotto. Ci prova prima Strefezza, bravo a rientrare sul destro e chiudere sul primo palo, con la sfera che termina di un soffio a lato. Poi tocca a D’Alessandro che penetra in area, resiste al ritorno dell’avversario e conclude in precario equilibrio colpendo il palo, a Lamanna battuto. La risposta dei padroni di casa arriva da corner, con Armellino che stacca bene ma trova anche lui il palo a negargli la gioia del gol. Sulla ribattuta ci prova Barillà, in campo da pochi minuti, ma non colpisce bene e manca la porta. Il Monza insiste e a otto minuti dal termine conquista, per fallo di Dickmann su Sampirisi, un calcio di rigore: dal dischetto si presenta Gytkjaer, ma Berisha intuisce la battuta e para il tentativo dagli 11 metri. Ancora protagonista il portiere della Spal sull’ultima opportunità del match, a ridosso del 90’, quando respinge con i piedi la conclusione con la punta di Mota Carvalho. Dopo tre minuti di recupero cala il sipario sull’incontro che regala un punto a testa alle due squadre.

TABELLINO

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Donati, Bellusci, Paletta, Sampirisi; Armellino (73' Frattesi), Barberis, Colpani (59' Barillà); Machin (90' D'Errico); Maric (73' Mota Carvalho), Gytkjaer (90' Finotto). All. Brocchi
 

SPAL (3-4-3): Berisha; Salamon, Vicari, Tomovic; Dickmann, Missiroli, Valoti, D'Alessandro (66' Sernicola); Strefezza, Floccari (66' Paloschi), Brignola (46' Jankovic). All. Marino

Ammoniti: Maric (M), Valoti (S), D'Alessandro (S), Salamon (S), Strefezza (S), Sernicola (S)

Note: Berisha para il rigore a Gytkjaer all'82'

1 nuovo post
Ammonito!
58' - Altro giallo, questa volta ai danni di D'Alessandro
- di fabrizio.moretto.1992
54' - Colpani tenta il mancino dalla distanza: tiro centrale, facile per Berisha
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
52' - Ammonito Valoti per un fallo in ritardo su Colpani
- di fabrizio.moretto.1992
49' - Monza pericoloso! Grande combinazione tra MachinGytkjaer Maric, quest'ultimo servito di tacco dal n° 9: il bosniaco naturalizzato croato prova il piazzato, ma non trova la porta
- di fabrizio.moretto.1992
47' - Interessante manovra della Spal che porta al tiro D'Alessandro dal lato sinistro dell'area di rigore: conclusione a giro che termina fuori dallo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
46' - C'è subito una novità nell'11 di Pasquale Marino: fuori Brignola, dentro Jankovic
- di fabrizio.moretto.1992
46' - Al via la ripresa
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO! MONZA-SPAL 0-0!
- di fabrizio.moretto.1992
42' - Strefezza cerca l'effetto sorpresa su calcio di punizione, battuto da posizione defilata, ma non colpisce bene e la palla si spegne largamente sul fondo
- di fabrizio.moretto.1992
40' - Bella giocata di Machin che penetra in area e si allarga sulla destra, prima di rientrare con un tocco sul mancino e confezionare un interessante cross dall'altro lato: la difesa della Spal mette in angolo
- di fabrizio.moretto.1992
39' - Spal in difficoltà adesso: la squadra di Marino non riesce a costruire gioco ed è quasi costantemente nella propria metà campo
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
37' - E proprio Maric è il primo ammonito del match: gomito alto su Missiroli e giallo per lui
- di fabrizio.moretto.1992
Galliani Boateng presenti in tribuna
- di fabrizio.moretto.1992
- di fabrizio.moretto.1992
34' - Maric pericoloso! Ottima opportunità per i padroni di casa, con la battuta tagliata - su punizione - dalla destra di Colpani per l'attaccante che spizza di testa sul palo lontano: Berisha si tuffa e mette in angolo
- di fabrizio.moretto.1992
31' - Superata la mezz'ora di gioco: un paio di occasioni per il Monza, mentre Lamanna non ha corso nessun pericolo fin qui
- di fabrizio.moretto.1992
28' - Machin cerca un'interessante imbucata in verticale per Maric, ma l'attaccante fa un movimento diverso e la sfera finisce comodamente nelle mani del portiere della Spal
- di fabrizio.moretto.1992
24' - Occasione per Paletta! Monza pericoloso sugli sviluppi di un angolo: la difesa della Spal riesce ad allontanare la sfera che si trasforma in un assist per il tiro al volo, dal limite, del difensore ex Milan: buono l'impatto, ma Berisha blocca
- di fabrizio.moretto.1992
22' - Siamo arrivati a metà primo tempo: gara equilibrata con poche occasioni da una parte e dall'altra
- di fabrizio.moretto.1992
19' - Buon'azione di Donati che recupera palla sulla trequarti, scambia col compagno e crossa in mezzo: Gytkjaer cerca la torsione di testa, ma viene contrastato in angolo
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche