Casertana, aggressione con estintore in sala stampa: sospesa la conferenza del dg

Serie C - Lega Pro
Sportcasertano

Nessun ferito, ma un grande spavento durante la conferenza stampa del nuovo direttore generale del club Vincenzo Todaro: tre individui hanno fatto irruzione allo stadio Pinto armati di estintore azionandolo contro i presenti. Ancora sconosciute le motivazioni dell'episodio, la Casertana sporgerà denuncia contro ignoti

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

 

Momenti di tensione e smarrimento, nel sabato pomeriggio della Casertana. Oggi era in programma la conferenza stampa del nuovo direttore generale del club rossoblù, Vincenzo Todaro. Ma poco prima dell'inizio, tre individui hanno fatto irruzione nella sala stampa dello stadio Pinto per poi azionare degli estintori contro i presenti. La polvere degli apparecchi ha così invaso immediatamente la stanza, dove si trovavano già alcuni giornalisti e la moglie del presidente D'Agostino. Fortunatamente non si registrano feriti. Gli aggressori si sarebbero rapidamente dileguati, con le forze dell'ordine accorse poco dopo sul luogo dell'inconsueto episodio le cui cause sono ancora da stabilire. Intanto la Casertana procederà sporgendo denuncia contro ignoti, mentre la conferenza stampa del dg Todaro è stata rinviata a data da destinarsi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.