Playoff Serie C, Virtus Verona vince nonostante 13 assenze per Covid: Triestina ko 0-1

Serie C - Lega Pro
virtus verona instagram

La squadra veneta, nonostante 13 assenze a causa del Covid, passa nel finale in casa della Triestina: decide un gol all'87' di Lonardi. Ora per la Virtus Verona la sfida alla FeralpiSalò, mercoledì 19 maggio il secondo turno dei playoff di Serie C

TRIESTINA-VIRTUS VERONA 0-1

87' Lonardi (V)

 

"L'imponderabile": così la Virtus Verona, sui propri canali social, ha descritto la vittoria sul campo della Triestina nel primo turno dei playoff di Serie C. La squadra veneta, infatti, si presentava all'appuntamento senza ben 13 calciatori, indisponibili a causa della positività al Covid-19. Motivo per cui questa partita era stata inizialmente rinviata, facendo slittare l'intero programma dei playoff. Dopo tanta sofferenza, però, la Virtus Verona ha compiuto una fantastica impresa, ribaltando il fattore campo e regalandosi una bella sfida contro la FeralpiSalò nel secondo turno, con la possibilità di acquisire il pass per la fase nazionale degli spareggi per la promozione in Serie B. Partita combattuta fino all'87', il pareggio avrebbe dato la qualificazione alla Triestina in virtù del miglior posizionamento al termine della regular season. Ma la Virtus Verona, alla fine, l'ha spuntata grazie a un gol del centrocampista Lorenzo Lonardi, che trasforma un perfetto assist di De Marchi. La Virtus Verona festeggia, la Triestina invece è fuori dai playoff.

Il tabellino

TRIESTINA (3-5-2): Offredi: Tartaglia (88' Capela), Lambrughi, Ligi; Lepore, Rizzo (88' Granoche), Giorico (80' Paulinho), Calvano, Lopez (80' Brivio); Gomez, Sarno (70' Mensah). All. Pillon

 

VIRTUS VERONA (4-3-1-2): Sibi; Daffara Pessot, Pellacani, Del Carro (85' Carlevaris); Zarpellon (72' Manfrin), Lonardi, Danieli (72' Marcandella); Danti; De Marchi, Pittarello. All. Fresco

Ammoniti: Danti (V), Rizzo (T), Lopez (T), Tartaglia (T), Capela (T)

Il tabellone dei playoff

Secondo turno fase a gironi (mercoledì 19 marzo)

 

GIRONE A

  • Pro Vercelli-Juventus Under 23 (17.30)

  • Albinoleffe-Grosseto (18.00)

GIRONE B

  • Feralpisalò-Virtus Verona (da definire)

  • Cesena-Matelica (da definire)

GIRONE C

  • Bari-Foggia (17.45)

  • Juve Stabia-Palermo (17.30)

 

Fase nazionale

Parteciperanno al primo turno le sei vincenti della fase a girone dei playoff, oltre alle tre terze classificate nella regular season (Renate, Sudtirol e Avellino) e la migliore quarta (Modena). Gli accoppiamenti verranno indicati da un sorteggio, i match si giocheranno tra andata (23 maggio) e ritorno (26 maggio). Le quattro squadre qualificate accederanno al secondo turno nazionale, dove troveranno le tre seconde classificate nella regular season (Alessandria, Padova e Catanzaro). Andata il 30 maggio, ritorno il 2 giugno. Le quattro vincitrici del secondo turno accederanno alla final four, che si giocherà tra il 6 e il 16 giugno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche