Calciomercato PSG, Leonardo: "Futuro Icardi? Dipende da lui. Sta facendo cose positive"

Calciomercato

Leonardo sull'avventura di Icardi al PSG: "Sta lavorando tanto e ha mostrato grande disponibilità, è un giocatore determinante e la concorrenza gli fa bene. Il futuro dipende da lui, c'è ancora la seconda parte di stagione che sarà determinante"

Nelle prime 16 partite giocate con la maglia del PSG, Mauro Icardi ha già segnato 13 gol. Impatto straordinario in Francia per l'argentino, che praticamente segna una rete ogni 81 minuti. Soddisfatto Leonardo, che parla anche del suo futuro: "'Patti chiari, amicizia lunga', questo ho imparato in Italia – ha dichiarato a Sky Sport il brasiliano - Penso sia un detto importante, poi dall'altra parte ho trovato un ragazzo molto disponibile, che ha capito il momento e quello che poteva essere il suo futuro al PSG. Si è presentato lavorando tanto, poi fa quello che ha sempre fatto. È un giocatore determinante, la sua posizione è sempre quella ideale, è un grande numero 9 che favorisce anche il gioco. Poi c'è una concorrenza importante che sta motivando lui, Cavani, Mbappé, Neymar, Di Maria, Sarabia e tutto il parco attaccanti, questo è positivo per tutti. Il futuro è nelle sue mani, dipende da lui. Abbiamo ancora una mezza stagione da fare, è sempre determinante. Ora è inserito bene, sono contento per lui perché sta facendo vedere tante cose positive al PSG".

"A Dortmund gara speciale per Tuchel, sarà una bella sfida"

E agli ottavi di Champions League il PSG affronterà il Borussia Dortmund, ci sarà il ritorno di Tuchel in quello che è stato il suo stadio: "Sarà una partita speciale per lui, tornerà a Dortmund dov'è diventato un grande allenatore – commenta Leonardo - D'altra parte lui conosce tutti, conosce l'ambiente ed è una cosa positiva. In Champions League però i calcoli contano fino a un certo punto. Affronteremo una squadra molto offensiva, che ha nel DNA questa ricerca del bel gioco e questo crea spazi. Forse siamo simili anche noi, abbiamo quest'idea di gioco e d'imporre questo modo di giocare. Spero che alla fine ne uscirà una bella partita". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche