Tour de France 2018, spettacolo e sorprese già dalla prima tappa: ed è solo l'inizio

Ciclismo

Giovanni Bruno

Fernando Gaviria batte Peter Sagan sul traguardo della prima tappa del Tour de France. Subito spettacolo e sorprese: Froome, Yates, Porte e Quintana hanno perso contatto con i primi. Nessun problema invece per Nibali

TOUR, LA CRONACA DELLA PRIMA TAPPA

Il Tour è il Tour. Prima tappa e primi botti, in tutti i sensi. Fragoroso e clamoroso quello di Froome a 4 Km dalla conclusione, è volato via in curva quando il gruppo era a tutta. E a tutta è andato fuori sull’erba per fortuna ma la sua sfortuna è che rientrare quando il gruppo è lanciatissimo è una reale impresa e nonostante l’impegno dei suoi compagni ha beccato 51 secondi. Se ha assorbito bene i fischi dei simpatici francesi alla presentazione dovrà assorbire anche questa, un po’ –se vogliamo scomodare la cabala- come al Giro d’Italia e sappiamo come è andata a finire. Nel blocco cadute ci sono rimasti dentro anche uomini importanti come Richie Porte e Adam Yates, ma soprattutto il colombiano Nairo Quintana, foratura a 3 chilometri e mezzo…sfiga vera: primo forare, secondo essere fuori dai 3 chilometri per un niente e quindi non usufruire della neutralizzazione dei tempi…terzo essere solo, molto solo. Totale un minuto e quindici, un capitano in meno per Movistar?

Se esaltiamo la grande vittoria del colombiano Gaviria (con tante maglie addosso), davanti a Sagan e Kittel, i complimenti vanno al bravo Vincenzo Nibali, come guida lui la bici non la guida nessuno. Troppo intelligente per non essere pronto, lì, sempre lì presente nella testa del gruppo, trovare le ruote giuste e difese perfette dei suoi compagni…esperienza e abilità…alla fine undicesimo senza patemi…e con tranquilla sicurezza nel vedere bei big rincorrere. Se questo è l’inizio…

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.