Europei Plouay, Cassani sceglie gli azzurri per prova in linea e cronometro

Ciclismo
cassani

Il Commissario Tecnico ha convocato gli azzurri per la prova in linea degli Europei. Si tratta di Affini, Ballerini, Boaro, Cimolai, Colbrelli, Trentin, Nizzolo e Ulissi. Per la cronometro in gara Affini e Konychev

Italia fatta per gli Europei di ciclismo, in programma in Francia, a Ploauy, da lunedì 24 fino a venerdì 28 agosto, 24 ore prima del via del Tour de France. La Federciclismo ha diffuso gli azzurri convocati, per ora solo uomini, della competizione che si svolgerà in Bretagna, e che ospiterà la competizione su strada delle categorie juniores, Under 23 ed elite uomini e donne.

 

In tutto saranno assegnati tredici titoli europei. Nella giornata di apertura in programma tutte le prove a cronometro, a seguire le gare in linea con gli uomini elite mercoledì 26 agosto, le donne elite giovedì 27 agosto ed il Mixed Relay in calendario venerdì 28 agosto. Nella passata edizione l'Italia era seconda, dietro l'Olanda, nel medagliere, con 4 ori, 1 argento e 4 bronzi. Tra gli uomini elite è stata l'unica ad aver realizzato la doppietta azzurra con Matteo Trentin nel 2018 ed Elia Viviani nel 2019, dopo il titolo continentale conquistato da Sagan nel 2016  e quello di Kristoff nel 2017.  Le prove in linea si correranno su di un circuito di 13.6 km, con partenza e arrivo da Plouay. La cronometro e' di 25,6 km.

 

Per la crono, convocati dal ct Cassani Edoardo Affini e Alexander Konychev; per la prova su strada, in programma mercoledì, la squadra azzurra è composta da Affini, Davide Ballerini, Manuele Boaro, Davide Cimolai, Sonny Colbrelli, Giacomo Nizzolo, Matteo Trentin e Diego Ulissi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche