Giro d'Italia, a Cerny la tappa di oggi. Kelderman maglia rosa. Classifica

giro d'italia

Josef Cerny ha conquistato la 19^ tappa del Giro, con partenza da Abbiategrasso e arrivo ad Asti, accorciata dopo le proteste dei corridori a Morbegno. Kelderman resta in maglia rosa. Sabato l'ultimo tappone alpino con arrivo al Sestriere

PROTESTA AL GIRO, 19^ TAPPA ACCORCIATA - TUTTE LE TAPPE DEL GIRO

Josef Cerny ha conquistato in solitaria la 19^ tappa del Giro d'Italia, da Abbiategrasso ad Asti di 124 chilometri. Wilco Kelderman resta in maglia rosa. Il corridore ceco della CCC ha preceduto il belga Campenaerts e Mosca. Frazione che è stata dimezzata rispetto all'originale dopo la protesta dei corridori, che dopo la partenza da Morbegno si sono rifiutati di proseguire a causa del maltempo. Il Direttore del Giro, Mauro Vegni, ha così accettato di ridurre da 258 km a 124 km il percorso, spostando la partenza ad Abbiategrasso, con la carovana che ha raggiunto il centro posto alle porte di Milano con i rispettivi bus. Sabato è in programma la 20^ e penultima tappa, da Alba a Sestriere, modificata a causa della mancata autorizzazione della Prefettura francese per il passaggio della corsa: saltati Colle dell'Agnello, Izoard e Monginevro, i corridori scaleranno per tre volte il Sestriere, dove è posto l'arrivo dopo 190 km e 3500 metri di dislivello. 

La cronaca della tappa

La fuga di giornata parte poco dopo lo 'start', con 14 corridori all'attacco, tra i quali gli italiani Giovanni Carboni e Jacopo Mosca. La Bora di Sagan tiene un ritmo indiavolato per qualche chilometro, ma poi si sfila e così la fuga dei battistrada va in porto. Il gruppo va con andatura cicloturistica, mentre là davanti è Josef Cerny a tentare il contropiede a una ventina di km dall'arrivo. Al suo inseguimento si lanciano Armée, Clarke, Mosca, Campenaerts e Keisse, ma la rimonta non si compie: il ceco della CCC arriva in solitaria, conquistando la sua prima vittoria al Giro. Nelle retrovie Kelderman e la Sunweb controllano agevolmente, con la classifica generale che resta inviariata in attesa dell'ultimo tappone alpino al Sestriere e della crono finale a Milano. 

 

L'ordine d'arrivo

1 Josef Cerny in 2h30'40"

2 Victor Campenaerts +18''

3 Jacopo Mosca +26''

La classifica generale

1 KELDERMAN Wilco (Team Sunweb) in 80h29'19"
2 HINDLEY Jai (Team Sunweb) + 0’12”
3 GEOGHEGAN HART Tao (INEOS Grenadiers) + 0’15”
4 BILBAO Pello (Bahrain – McLaren) + 1’19”
5  ALMEIDA João (Deceuninck – Quick Step) + 2’16”
6  FUGLSANG Jakob (Astana Pro Team) + 3’59”
7 KONRAD Patrick (BORA – hansgrohe) + 5’40”
8 NIBALI Vincenzo (Trek – Segafredo) + 5’47”
9 MASNADA Fausto (Deceuninck – Quick Step) + 6’46”
10 POZZOVIVO Domenico (NTT Pro Cycling) + 9’34”

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche