Hart, niente Giro d'Italia 2021 per la maglia rosa 2020: parteciperà al Tour de France

Ciclismo
Giro d'Italia 2020 - edizione 103 - Tappa 21 - Gara Cronometro I

Il campione del Giro 2020 ha deciso di puntare sul Tour del France e sulla prova su strada alle Olimpiadi. Sarà il suo debutto alla Grande Boucle, ancora da capire con che ruolo

Tao Geoghegan Hart non difenderà il titolo al Giro d’Italia 2021. Il 25enne britannico, vincitore dell’ultima corsa rosa, ha deciso di rinunciare programmando la sua stagione sul Tour de France e sulla corsa su strada alle Olimpiadi di Tokyo, prevista appena sei giorni dopo la fine della Grande Boucle.
 

“La scelta era al 50 e 50 – ha detto al Telegraph – Entrambe le opzioni erano eccitanti e io adoro correre in Italia, soprattutto il Giro. Mi sarebbe piaciuto tornare con il numero uno e difendere il titolo vinto nel 2020, ma alla fine ho sentito di voler puntare a qualcosa di nuovo e diverso. Il Tour è la più grande corsa al mondo e su questo non ci sono discussioni”.
 

Per Hart si tratterà del debutto al Tour, suo quinto Grande Giro in carriera, dopo le due partecipazioni al Giro d’Italia e le due alla Vuelta, anche se resta ancora da definire il suo ruolo all’interno del Team Ineos. Non è detto infatti che sarà capitano nel team guidato da Dave Brailsford, che al Tour potrebbe schierare anche i vincitori del 2018 e 2019, Geraint Thomas ed Egan Bernal, così come il trionfatore al Giro 2019 Richard Carapaz.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.