Ciclismo, Nibali operato al polso: "Spero di farcela per il Giro". VIDEO

video

Operato in Svizzera dopo l'incidente in allenamento, Vincenzo Nibali inizierà subito la riabilitazione per poter riprendere a gareggiare. La frattura del radio del polso destro gli farà saltare il Tour of The Alps e la Liegi-Bastogne-Liegi. A rischio la partecipazione al prossimo Giro d'Italia, ma a giudicare dal suo messaggio per i tifosi su Instagram c'è speranza

Niente Tour of The Alps e Liegi-Bastogne-Liegi per Vincenzo Nibali, mentre il Giro d'Italia è a rischio. L’operazione a cui è stato sottoposto "lo Squalo" è perfettamente riuscita. Questo l'esito arrivato dalla Svizzera dopo la notizia di ieri dell’incidente in allenamento occorso al corridore siciliano, con conseguente frattura del radio del polso destro.

Intervento riuscito, 3 giorni di riposo

“Vincenzo è stato sottoposto questo pomeriggio ad intervento chirurgico di riduzione e osteosintesi della frattura del radio distale destro, con posizionamento di placca e viti metalliche” spiega nel dettaglio il dottor Emilio Magni, medico della Trek-Segafredo che ha seguito l’intervento in loco, presso la Clinica Ars Medica di Gravesano, distretto di Lugano. “Il Dr Ivan Tami, specialista in chirurgia della mano, ci ha confermato il buon esito. L’operazione si è svolta in anestesia loco-regionale ed è durata un’ora. Passerà la notte in clinica e domani, dopo medicazione, sostituzione del bendaggio e rimozione del drenaggio, potrà fare ritorno a casa”.

“Prevediamo tre giorni di riposo assoluto. Poi, previa valutazione fisioterapica, inizierà il percorso di fisioterapia passiva e attiva, con ogni probabilità grazie ad un tutore. Ritengo difficile ora, a poche ore dall’operazione, avanzare ipotesi e tempistiche più precise. Molto dipenderà dalle sensazioni che avrà Vincenzo, oltre che dalle indicazioni che riceveremo dagli specialisti. Possiamo però nutrire speranze affinché riprenda una minima attività fisica il prima possibile” ha aggiunto Magni.

Il videomessaggio su Instagram: "Speriamo di recuperare per il Giro"

Dal letto della clinica in cui è stato operato, Nibali ha voluto aggiornare i tifosi via Instagram con un messaggio in cui si dice speranzoso per un suo recupero in tempo per il Giro: "Abbiamo passato il primo step, è andato tutto bene quindi vediamo come procede ora con la riabilitazione, già da domani: inizierò subito e spero di riuscire a recuperare in fretta per essere di nuovo in bici già dopo i primi 10-12 giorni per poter partecipare al Giro. Vediamo come va, volevo ringraziarvi per i tantissimi messaggi che mi avete mandato, sono molto contento. Ci vediamo presto per i prossimi aggiornamenti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport