Vuelta, Damiano Caruso vince la nona tappa. Roglic si conferma maglia rossa

vuelta
damiano caruso vuelta

Sul traguardo di Alto de Velefique grande successo del corridore siciliano, che conquista il tappone di montagna della corsa a tappe spagnola. Secondo posto per Roglic, sempre più leader della classifica generale

Damiano Caruso domina la nona tappa della Vuelta. Nella frazione di 188 chilometri con partenza da Puerto Lumbreras e arrivo ad Alto de Velefique il siciliano se ne va ai 65 chilometri con altri corridori, per poi involarsi in solitaria. Caruso, che in questa stagione aveva conquistato la tappa dell'Alpe Motta al Giro d'Italia chiuso al secondo posto, si è imposto con un vantaggio di 1'05" su Roglic, 1'06" su Mas, 1'44" su Haig, Lopez e Yates. Ottavo posto per Ciccone, che come Bernal ha perso 2'10" dal vincitore di giornata. In classifica Roglic si conferma in maglia rossa con 28" su Mas, 1'21" su Lopez, 1'42" su Haig, 1'52" su Bernal, 2'07" su Adam Yates e 2'39" su Ciccone. Damiano Caruso è anche il nuovo leader della classifica degli scalatori.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche