Europei ciclismo, oro per Sonny Colbrelli nella prova in linea elite. 2° Evenepoel

europei
sonny colbrelli vittoria europei

L'azzurro conquista il primo posto nella prova in linea professionisti ai Campionati Europei in Trentino. Sonny Colbrelli ha regolato allo sprint il belga Remco Evenepoel, suo compagno di fuga. Medaglia di bronzo per il francese Benoit Cosnefroy. E' il quarto titolo consecutivo per la nazionale italiana

Grande gioia per l'Italia nella prova regina dei Campionati Europei di ciclismo: Sonny Colbrelli ha vinto la medaglia d'oro nella prova in linea elite sul percorso di 179.2 chilometri con partenza e arrivo a Trento. L'azzurro si è imposto allo sprint davanti al compagno di fuga, il belga Remco Evenepoel. Medaglia di bronzo al francese Benoit Cosnefroy, staccato dall'italiano e dal belga sulla salita nell'ultimo giro del circuito. Quarto posto per Matteo Trentin (arrivato con le braccia al cielo per la vittoria del compagno), che ha regolato allo sprint il gruppetto degli inseguitori davanti allo sloveno Pogacar e allo svizzero Hirschi. L'Europeo si conferma terreno di caccia per la nostra nazionale: si tratta infatti della quarta vittoria di fila dopo quelle conquistate da Trentin, Viviani e Nizzolo nelle ultime tre edizioni.

"Oro che vale doppio perché conquistato in casa"

"La squadra è stata grandissima e ho conquistato questo oro che vale doppio in quanto ottenuto in casa, in Italia. Sono felice, vincere qui è qualcosa di indescrivibile" le prime parole di Sonny Colbrelli dopo la vittoria. "Non siamo mai andati piano - ha detto ancora l'azzurro -, negli ultimi quattro giri siamo rimasti davanti una decina di corridori e io per seguire Evenepoel ho dato anche quello che non avevo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche