F1, un altro GP d'Austria: con un occhio al cielo e uno alla pista

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

La Mercedes proverà a rendere meno facili le cose alla Red Bull, la Ferrari a fare meglio in qualifica. Ma occhio alle variabili: una di queste, per il secondo GP di fila in Austria, potrebbe essere il meteo. Se questo lo permetterà, i piloti dovranno provare i due treni di gomme extra con specifica irrobustita al posteriore che dovrebbero essere introdotte a Silverstone. Poi una certezza: le tribune torneranno ad essere piene. Il weekend di F1 LIVE su Sky Sport F1 (canale 207)

GP AUSTRIA, DIRETTA DELLE LIBERE

Il palcoscenico rimane lo stesso, verde e bucolico, come gli attori protagonisti.Loro sono sempre affamati e competitivi. La Mercedes proverà a rendere meno facili le cose alla Red Bull, la Ferrari a fare assolutamente meglio in qualifica. Quello che con tutta probabilità aggiungerà pepe al secondo fine settimana in Austria saranno alcune variabili da non sottovalutare.

Con un occhio al cielo e uno alla pista, in tanti sperano che davvero i prossimi giorni la pioggia arriverà. Quando il motore conta meno e i delta tra le squadre si chiudono la battaglia si fa più democratica e aumentano le chance per tutti. L’altro grande punto interrogativo sono le gomme, di uno step più morbido rispetto alla scorsa settimana. E così la mescola più dura che è risultata la più performante qui anche con alte temperature esce di scena. Il lavoro del venerdì starà tutto lì, nell’affinare l’assetto su mescole diverse senza cercare rivoluzioni.

Anche perché forse mancherà il tempo necessario per intraprendere altre strade. Se il meteo lo permetterà i piloti dovranno provare anche i due treni di gomme extra con specifica irrobustita al posteriore che dovrebbero essere introdotte dal prossimo gran premio di Silverstone. Test ovviamente fondamentali. Che ci sia pioggia o sole splendente la certezza saranno loro. Per la prima volta dal 2019 le tribune saranno di nuovo piene, e l’entusiasmo generato da Max Verstappen è il richiamo migliore. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche