F1, Vettel nella conferenza del GP Austria: "Serve una qualifica migliore, altrimenti..."

ASTON MARTIN

Vettel sa cosa fare per non ripetere quanto avvenuto nel GP di Stiria e lo ha detto in conferenza stampa, aspettando la seconda gara al Red Bull Ring: "Sarà determinante la qualifica, perché se dovessi partire ancora 14° come una settimana fa, non ci sarà granché da fare". Tutto il weekend di F1 è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP AUSTRIA, LA DIRETTA DELLE LIBERE

Migliorare in qualifica per una gara bis in Austria da rendere diversa dal precedente GP di Stiria. In sintesi è questo il pensiero di Sebastian Vettel, pilota dell'Aston Martin, nel giovedì dedicato alla conferenza stampa: "Stroll ha avuto un buon passo e ha fatto una gara molto buona. Per questo sono moderatamente ottimista, perché avrò un’opportunità di fare meglio di domenica scorsa. Sarà determinante la qualifica, perché se dovessi partire ancora 14° come una settimana f1, non ci sarà granché da fare”.

Sull'arrivo di Fallows e Alessi

“Sono soddisfatto perché la crescita del team prosegue. È un processo in corso da prima ancora del mio arrivo e quindi è incoraggiante vedere un rafforzamento continuo", ha detto il tedesco sull'arrivo nel comparto tecnico di Fallows e Alessi, due ex Red Bull.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche