Please select your default edition
Your default site has been set

NBA: i Suns contattano Mike Budenholzer, lui rifiuta l'offerta di Phoenix

NBA
mike

Phoenix ha contattato l'allenatore degli Hawks per offrirgli la panchina, ma il coach di Atlanta ha fatto sapere di non essere interessato al nuovo ruolo. Nel frattempo i Suns hanno contattato anche altri coach: nella lunga lista ci sono Steve Clifford, Frank Vogel, David Fizdale e David Blatt

L’attuale allenatore degli Atlanta Hawks Mike Budenholzer ha incontrato nei giorni scorsi il proprietario e il GM dei Suns, interessati ad offrirgli la panchina di Phoenix, rimasta libera dopo la fine della regular season e la cacciata a inizio stagione di coach Watson. Gli incontri con Ryan McDonough e Robert Sarver in due giorni differenti sono stati possibili soltanto dopo che la franchigia della Georgia ha dato il via libera la scorsa settimana a Budenholzer. L’intenzione iniziale secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski su ESPN era quella di porre fine al rapporto tra l’allenatore e gli Hawks, anche se in ragione di quello ci sarebbero stati diversi punti da mettere in chiaro, tra i quali anche quello che l’offerta dei Suns possa prevedere un conguaglio per Atlanta che si ritroverebbe senza il proprio coach. Budenholzer però dopo un paio di giorni di riflessioni e confronto (in cui Phoenix si è mossa contattando anche altri ha deciso di declinare l'offerta, lasciando intendere che non sarà lui il nuovo allenatore dei Suns. Il coach degli Hawks ha vinto il premio di miglior allenatore dell’anno nel 2015, lavorando sempre alla grande nonostante l’anno di transizione a cui l’hanno costretto le scelte della dirigenza e ha ancora altri due anni di contratto a 13 milioni di dollari totali con Atlanta. Una situazione che evidentemente Budenholzer non ha voluto modificare. Per questo Phoenix nel frattempo ha continuato a mantenere i contatti anche con altri possibili candidati: sulla lunga lista redatta dalla dirigenza dell’Arizona ci sono, oltre alla conferma del coach ad interim Triano, anche Steve Clifford (appena cacciato dagli Hornets), David Fizdale (esonerato a inizio stagione da Memphis), Frank Vogel (arrivato al termine della sua esperienza a Orlando) e David Blatt, l’allenatore più chiacchierato delle ultime settimane. Lo vogliono un po’ tutti, ma l’effetto domino deve ancora innescare tutta la serie di accordi che arriveranno poi uno dopo l’altro. Budenholzer è stimato da molti nella lega, considerato uno dei tattici migliori a disposizione in NBA, per 17 lunghi anni allievo di coach Popovich come assistente allenatore prima di accettare l’incarico con gli Hawks nel 2013. Per Atlanta è un vero affare essere riuscita a trattenerlo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche