Leclerc, da F1 a NBA: foto con Belinelli prima di San Antonio-Portland

NBA

Il pilota della Ferrari, impegnato nel weekend nel GP di Austin, ha assistito alla sfida tra i San Antonio Spurs e i Portland Trail Blazers. Occasione perfetta per una foto e quattro chiacchiere in italiano con Marco Belinelli, che poi ha risposto su Instagram: "Non vedo l'ora di vedere un Gran Premio, ci vediamo presto"

Dopo il Gran Premio del Messico, la Formula 1 torna subito in pista nel weekend a Austin, Texas. Per questo i piloti si sono spostati direttamente negli Stati Uniti, ma in attesa che comincino le attività in pista, Charles Leclerc ne ha approfittato per andare a vedere la NBA per una sera. San Antonio e Austin distano poco più di cento chilometri, e gli Spurs nella serata di ieri sono stati impegnati all’AT&T Center contro i Portland Trail Blazers. Gara a cui ha assistito anche il pilota della Ferrari, che nel pre-partita ha scambiato quattro chiacchiere in italiano e ha scattato una foto ricordo con Marco Belinelli — come immortalato dagli account social della franchigia texana e anche dallo stesso giocatore azzurro. Un incontro a cui ha contribuito anche Sky Sport mettendo in contatto i due campioni prima della partita e che potrebbe ripetersi presto: "È stato super averti qui a San Antonio e non vedo l'ora di venire ad un GP!" ha scritto Beli su Instagram. "Ci vediamo presto!!". Domenica però gli Spurs giocano in casa contro i Los Angeles Lakers alle 18 ora di San Antonio, perciò è difficile che possa esserci alle 14.10 (le 20.10 in Italia) per la partenza del Gran Premio, così come le attività nei giorni precedenti visto che gli Spurs sono attesi in California per affrontare i Clippers e i Golden State Warriors in back-to-back tra giovedì e venerdì. Insomma, appuntamento rimandato alla prossima dopo questo incontro a San Antonio.

I più letti