Please select your default edition
Your default site has been set for 7 days

LeBron James Jr. e Zaire Wade già su ESPN: ben 15 gare in TV, più di alcune squadre NBA

NBA

Essere figli d’arte può avere un peso mediatico enorme, soprattutto se i cognomi sono così pesanti: la Sierra Canyon, scuola dove giocano assieme i piccoli James e Wade, conquista così la ribalta nazionale anche in TV. Tanti appuntamenti su ESPN da fare invidia anche ai professionisti NBA

Il nickname della squadra è Trailblazers, ma non è Portland la squadra di pallacanestro che riempirà il palinsesto di ESPN nelle prossime settimane. Sierra Canyon, la high school in cui giocano assieme i figli di LeBron James e Dwyane Wade, dovrà aprire le porte della sua palestra ben 15 volte alle telecamere della TV nazionale: un evento e una copertura senza precedenti, a partire dal prossimo 21 novembre contro Montgomery high school. L’appuntamento più atteso in calendario invece è quello del 14 dicembre, quando il piccolo Bronny dovrà vedersela contro la St. Vincent & St. Mary di Akron, Ohio – la squadra resa celebre da suo padre ormai 20 anni fa. L’obiettivo quindi è chiaro: creare una narrazione di rilievo nazionale attorno ai due giovani figli d’arte, che a 15 anni si ritrovano a fronteggiare un’esposizione mediatica non semplice da gestire. Un numero di apparizioni in TV così alto da fare invidia anche ai professionisti, come sottolineato via Twitter da Isaiah Thomas – alla guida degli Wizards che, viste le scarse ambizioni di classifica e l’assenza di John Wall, vengono poco considerati quando si tratta di scegliere quali match mandare in onda in TV. “Hanno più partite di noi”, sottolinea IT riprendendo la notizia. Discorso simile a quello fatto dall'account ufficiale dei Timberwolves, con Minnesota che passerà soltanto 14 volte sulle 82 partite totali. Insomma, pur di rivedere James e Wade insieme sul parquet si è davvero disposti a tutto.

I più letti