Please select your default edition
Your default site has been set

Coronavirus in NBA, Gobert su Twitter: "Ho perso gusto e olfatto"

CORONAVIRUS
©Getty

Il lungo degli Utah Jazz, primo caso di coronavirus in NBA, ha condiviso su Twitter le sue condizioni rivelando di aver perso gusto e olfatto. "Non riesco a sentire niente da quattro giorni, qualcun altro ha avuto gli stessi sintomi?"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Dopo il video-messaggio con cui aveva condiviso le sue condizioni, Rudy Gobert non aveva più parlato pubblicamente del suo status. Ha voluto farlo su Twitter, condividendo sui social come sta: “Solo per darvi un aggiornamento, la mancanza di gusto e olfatto sono di sicuro uno dei sintomi. Non riesco a sentire niente ormai da quattro giorni. C’è qualcuno che sta provando la stessa cosa?”. Quello della perdita di gusto e olfatto è un problema che sembra interessare tra il 30 e il 60% delle persone affette e ha indotto gli esperti a fare approfondimenti, anche se è ancora presto per avere delle notizie certe a riguardo. Anche il vice-ministro della salute italiana Pierpaolo Sileri — positivo al coronavirus — nei giorni scorsi ha detto di non avere sintomi ma che “è rimasta solamente la perdita del gusto e dell’olfatto”. Gobert rimane in isolamento dopo la notizia della positività dello scorso 12 marzo che ha portato alla sospensione della regular season NBA: nel frattempo ha donato 500.000 dollari per i lavoratori della Vivint Smart Home Arena di Salt Lake City e per gli soccorsi nello Utah, nell’Oklahoma e in Francia.

NBA: SCELTI PER TE