Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Ibaka svela le tecniche di reclutamento di Kawhi Leonard. Ed è tutto da ridere

NBA

L'ala ex Raptors ha accettato di unirsi ai Clippers di Leonard e George: un ruolo lo hanno giocato anche due messaggi di testo spediti da Kawhi al giocatore congolese. Che non può fare altro che ricordarli divertito

Le doti di comunicatore di Kawhi Leonard, si sa, non sono certo il suo forte. Di poche parole, ancor più contenuto nelle espressioni, la superstar dei Clippers è famoso per essere forse il giocatore più impenetrabile (e sicuramente meno social) di tutta la lega. Per questo sorprende poco — ma diverte invece tantissimo — il racconto fatto da Serge Ibaka sul peculiare reclutamento ricevuto in prima persona proprio dal n°2 losangelino. “Mi ha mandato un primo messaggio con scritto: ‘Hey, come va?’. Gli rispondo che sto bene, che sono in vacanza ed è tutto OK. Dopo pochi minuti arriva un altro messaggio: ‘Bro (fratello), allora vieni o no?’. È stato divertente, soprattutto se lo si immagina detto con la voce di Kawhi. Ormai lo conosco, so che è così: quando aveva mandato il primo messaggio chiedendomi come stavo avevo già capito dove voleva parare”, ha raccontato l’ala ex Raptors.

leggi anche

I Clippers bruciano i Nets e prendono Serge Ibaka

Ibaka ha accettato di lasciare il Canada per unirsi proprio a Leonard e Paul George, nella speranza di far restare il Larry O’Brien Trophy a Los Angeles, ma dalla sponda (per lui) giusta: quella dei Clippers.

Ibaka svela le tecniche di reclutamento di Leonard - Clippers.com

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.