Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, i 3 fratelli Antetokounmpo insieme sul parquet allo Staples Center. VIDEO

TUTTI IN CAMPO

Nel finale di gara tra Lakers e Bucks - con Milwaukee in controllo del match - Giannis, Thanasis e Kostas hanno condiviso per qualche possesso il parquet nello stesso momento, diventando il secondo tris di fratelli in NBA in campo insieme dopo gli Holiday dello scorso anno in New Orleans-Indiana. Un’emozione unica come ha raccontato il due volte MVP, “la più bella mai provata: più dei premi e dei canestri allo scadere”

Giannis ha chiuso con 25 punti, 10 rimbalzi e 4 assist, Thanasis in 12 minuti sul parquet ha aggiunto 8 punti, tre canestri, una tripla e una palla recuperata, mentre Kostas nei due minuti che Frank Vogel gli ha concesso ha avuto soltanto il tempo di sbagliare l’unica conclusione tentata quando ormai la partita era già persa dai Lakers. Ciò che più conta però è che l’intera famiglia Antetokounmpo per la prima volta si è ritrovata insieme sul parquet nello stesso momento: un sogno più che irrealizzabile un decennio fa, diventato realtà sotto gli occhi del due volte MVP che a fine partita non ha nascosto la sua emozione: “Questo momento vissuto oggi credo sia il più bello che abbia vissuto in carriera in NBA. È una sensazione totalmente diversa dalle altre. Un conto è vincere partite grazie a un tuo canestro sulla sirena, segnare 50 punti in una gara, 40 in un’altra. Incontrare in campo i miei fratelli è una cosa diversa: sono cresciuto con loro, abbiamo dormito nello stesso letto guardando il soffitto e sognando di giocare un giorno in NBA. Ritrovarsi qualche anno dopo sullo stesso parquet con nostra madre a riprendere la scena a bordocampo con il cellulare in mano, è qualcosa che non ha prezzo. Irripetibile. Un’emozione che nessuno potrà mai togliermi, di gran lunga la più grande soddisfazione della mia carriera”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche