Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Shaquille O'Neal indica il suo MVP: "Scelgo Embiid, Jokic subito dietro"

NBA

L'ex campione NBA, ora commentatore per TNT, ha fatto la sua scelta nella combattutissima corsa al titolo di MVP di questa stagione. "Sono vicinissimi, ma scelgo Embiid perché sta giocando da leader e segna di più. Diciamo che Joel è un 10 e Joker un 9.9762541...", ha spiegato Shaq con la sua solita ironia, paragonando poi il duello a quello tra David Robinson e Hakeem Olajuwon del 1994-1995

La corsa al titolo di MVP di questa stagione è quantomai incerta, anche se con i recenti infortuni di James Harden e LeBron James i candidati alla corona sembrano essersi ridotti. Tra questi in prima fila, come non succedeva da tempo, ci sono due centri: Joel Embiid e Nikola Jokic. E un grande big man del passato come Shaquille O'Neal (MVP nel 2000) ha voluto dire la sua. "Al momento prendo Embiid - ha spiegato su TNT - perché sta giocando come si deve giocare. E' un leader, sta andando forte a rimbalzo, sta giocando dentro e lo sta facendo divertendosi. Inoltre segna più punti di Jokic (30.1 contro 26.4). Diciamo che è un pochino meglio, non molto meglio ma un po’ sì: Embiid sarebbe un 10 e Joker un 9.9762541…", ha scherzato Shaq, che ha poi fatto un paragone con il passato. "Sono molto molto vicini - ha detto - mi ricorda l’anno in cui David Robinson vinse il titolo di MVP battendo Olajuwon (1995). Hakeem forse era addirittura un po’ sopra Robinson, o comunque erano molto molto vicini, come sta succedendo quest’anno"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport