Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Bam Adebayo non è tra i primi tre difensori dell’anno: la sua reazione sui social

SOCIAL

Il giocatore degli Heat, nonostante la tribolata stagione dei vice campioni NBA in carica, è riuscito assieme a Jimmy Butler a trascinare Miami ai playoff soprattutto grazie al suo impatto a protezione del ferro. Non è bastato però per permettergli di entrarne nel terzetto di finalisti: una scelta commentata da Adebayo con una risata

MVP E NON SOLO: LA LISTA DEI FINALISTI DELLA STAGIONE 2020-21

Rudy Gobert, Draymond Green e Ben Simmons. No, niente Bam Adebayo sul podio dei migliori difensori della stagione 2020-21. Un’esclusione attesa e e pronosticata da molti - la lista dei tre giocatori finiti in vetta era quella più volte citata e indicata come quella probabile - ma mal digerita dal giocatore degli Heat, che fino all’ultimo ha sperato di veder comparire il suo nome; come dimostrato dal tweet postato pochi minuti dopo la pubblicazione della lista dei giocatori. Una risata sarcastica che racconta il suo malumore, ma che non trova grande riscontro tra gli addetti ai lavori e i giornalisti - ossia tra coloro chiamati a scegliere il nome del miglior difensore della stagione. Gobert appare ancora una volta come il favorito ed è complicato immaginare che un giocatore con il suo impatto resti fuori dalla top-3. Stesso discorso va fatto per Green e per la duttilità unica nel suo genere di Simmons: insomma, davvero c’è da meravigliarsi del fatto che Adebayo sia rimasto fuori dal podio?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche