Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Schröder: le parole di Pelinka sul suo futuro ai Lakers

lakers

Molti dubbi sul futuro di Dennis Schröder, il palymaker sarà free agent e la sua permanenza ai Lakers dopo la delusione playoff non è affatto scontata. Il vice presidente delle basketball operations gialloviola Rob Pelinka ha comunque voluto sottolineare il suo apprezzamento per le qualità del tedesco, ma senza sbilanciarsi troppo

Magic Johnson lo ha indicato come uno dei principali responsabili - insieme agli infortuni - della disfatta nei playoff, "Non è da Lakers", il categorico giudizio dell'ex stella gialloviola. Da parte sua Dennis Schröder ha detto di voler restare a Los Angeles per ritentare l'assalto al titolo fallito in questa stagione. Ora sul tedesco - che sarà free agent - arrivano le parole del vice presidente delle basketball operations dei Lakers Rob Pelinka. "Credo che tutti possano vedere la quantità di lavoro che fa Dennis - ha detto Pelinka -, è un grande agonista su entrambi i lati del campo. Difende, insegue gli avversari e li pressa in ogni zona del campo, si tuffa per le palle vaganti, portando grande energia in fase difensiva e poi, ovviamente, ha una grande capacità di segnare dalla posizione di playmaker. Aprrezziamo queste qualità in lui".

 

Alla domanda diretta sulla permanenza o meno di Schröder in gialloviola Pelinka non è stato però netto. "Agosto è agosto, mancano ancora un paio di mesi alla free agency e ci sono molte cose diverse che dovremo valutare - ha spiegato - ma Dennis è un giocatore che ci interessa per quello che è capace di portare sul tavolo". Il futuro del tedesco resta quindi ancora da scrivere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche