Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Draft, Cade Cunningham: "Voglio riportare la grandezza a Detroit"

le parole
NEW YORK, NY - JULY 29: Cade Cunningham arrives to the 2021 NBA Draft on July 29, 2021 at the Barclays Center, New York.  NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2021 NBAE  (Photo by Chris Marion/NBAE via Getty Images)

Prime parole da giocatore dei Pistons per la prima scelta assoluta al Draft 2021 Cade Cunningham. "So di avere una grande responsabilità adesso, ma ne sono entusiasta. Detroit ha già conosciuto la grandezza e voglio essere in grado di riportarla in città"

Era la prma scelta annunciata e così è stato. Detroit ha puntato su Cade Cunningham, il giocatore in uscita da Oklahoma State sarà il tassello sul quale provare a ricostruire una squadra vincente, al fianco di altri giovani già presenti ai Pistons. "Sono emozionatissimo - ha detto Cunningham subito dopo la chiamata del commissioner Adam Silver - è tutto ancora abbastanza surreale per me. Ma so quanta responsabilità deriva dall'essere la scelta numero uno, so quante aspettative una città metterà sul ragazzo chiamato per primo. Ma sono più che entusiasta di assumere questo compito e provare a portarlo a compimento per la città di Detroit. Sono solo felice di essere qui, grato per l'opportunità e pronto per iniziare".

Alla domanda se fra 10 anni questa sarà ricordata come la notte in cui Westbrook è andato ai Lakers o quella in cui i Pistons hanno scelto Cade Cunningham, il giocatore ha risposto senza esitazioni. "Penso che sarà la notte di Cade Cunningham, che è stato scelto da Detroit, perché quando le persone si guarderanno indietro questo sarà l'inizio della ricostruzione dei Pistons e del ritorno della grandezza in città. Questo è il mio obiettivo arrivando a Detroit. Qui hanno già avuto squadre da titolo, hanno già visto la grandezza. Voglio essere in grado di riportarla in città".

 

"Già l'anno scorso - ha proseguito - Detroit ha avuto un ottimo draft. C'è un grande nucleo giovane, insieme a Killian Hayes che dopo un infortunio quest'anno avrà un grande stagione. Sono entusiasta di potermi unire a questo giovane nucleo e crescere insieme a loro. Penso che sia la cosa più bella. Voglio entrare subito a farne parte e contribuire alla mentalità con cui giocano. Vogliono difendere, vogliono giocare duro ed è quello che voglio contribuire a fare anche io. Non voglio fare un passo indietro rispetto alla mentalità che ha la squadra. I Detroit Pistons sono sempre stati grintosi. Se guardi indietro alle squadre dei Bad Boys è questo che ha reso grandi quelle squadre. Voglio provare a portare quella mentalità nella squadra. So che hanno già ragazzi giovani che hanno quella mentalità, e sento che la mia aggiunta ci porterà a fare un passo in più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche