Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: Brooklyn punta a Paul Millsap, che sembra però lontano dai Nets

mercato nba
©Getty

L’ultimo nome associato alla squadra di New York è quello dell’ex Denver Nuggets - il free agent più ambito rimasto a disposizione sul mercato: Brooklyn però non può andare oltre il contratto al minimo salariale e così l’ipotesi di un suo passaggio ai Nets sembra allontanarsi, con Golden State che invece resta in corsa

TUTTI I FREE AGENT ANCORA SUL MERCATO

Questione di soldi, che nella vita (e la NBA non fa eccezione) fanno sempre la differenza: Paul Millsap è uno dei migliori free agent rimasti ancora a disposizione delle squadre NBA e ancora senza un contratto per la prossima stagione. Su di lui hanno messo gli occhi in tanti, tra cui anche Nets e Warriors - principali contendenti in una corsa che continua ad allargarsi, ma che non giunge ancora a conclusione. Chi prenderà Millsap? L’ex Nuggets, dopo aver sfruttato per anni il super contratto firmato con gli Hawks, è andato incontro alle necessità finanziare di Denver la scorsa stagione riducendo in parte le sue pretese economiche. Questa estate però non vuole accontentarsi di un contratto al minimo salariale - l’unico a disposizione dei Nets che stanno già investendo decine di milioni di euro in tassa di lusso. Ballano circa 3 milioni di dollari quindi rispetto alla midlevel exception che potrebbe ambire a incassare in altre contender; franchigie in cui lo spazio in campo sarebbe di più. Per Brooklyn dunque, che ha già a disposizione un roster pieno di star, non sarà un grosso problema farne a meno. Anche se l’idea di aggiungere un talento come il suo sarebbe stato un ulteriore conferma della bontà della squadra a disposizione di Steve Nash nella corsa al titolo NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche