Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Virtus Bologna: si pensa a Jordan Bell per sostituire Ekpe Udoh

mercato nba
©Getty

Dopo l’infortunio del giocatore di Bologna durante i quarti di finale di Supercoppa italiana, la squadra emiliana sarà costretta a correre ai ripari sul mercato - come sottolineato anche da Sergio Scariolo. Il profilo individuato è Jordan Bell: ancora free agent, senza aver ricevuto offerte da squadre NBA e pronto alla sua prima esperienza al di fuori degli Stati Uniti

Gli appassionati NBA più attenti lo ricorderanno soprattutto per la sua ultima grande “giocata” sui parquet della lega: essere entrato in campo senza aver infilato la maglia nei pantaloncini e ricevendo così un fallo tecnico. Jordan Bell però è stato anche altro: un giovane promettente scelto al Draft dagli Warriors (quando Golden State puntava da favorita al titolo NBA) - in cambio di “cash consideration”, diventato un po’ lo slogan di un giovane talento che sembrava poter essere un grande colpo e mai sbocciato del tutto. Il crollo infatti è stato verticale: nelle ultime due stagioni ha giocato in totale 14 partite, girovagando tra Memphis, Washington e concludendo il tour con un improbabile ritorno a casa a Golden State. Adesso da free agent, nessuno è andato a bussare alla sua porta, almeno fino alle scorse ore, quando la Virtus Bologna - costretta a tornare sul mercato dopo l’infortunio nei quarti di Supercoppa Italiana contro Tortona di Ekpe Udoh - ha pensato a lui come possibile sostituto d’emergenza. Un giocatore che a 26 anni potrebbe essere pronto a fare la sua prima esperienza sui parquet al di fuori degli Stati Uniti, in un contesto come quello europeo (e sotto la direzione di un maestro come Sergio Scariolo) che potrebbero permettergli di inserirsi nel nuovo gruppo in poco tempo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche