Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, a Dallas è scoppiata la pace tra Doncic e Porzingis: "Ora ci parliamo in spagnolo"

PAROLE

Dopo le incomprensioni della scorsa stagione, tutto sembra tornato a posto nel rapporto tra Luka Doncic e Kristaps Porzingis. Il lettone, che non vuole più essere scambiato dopo il cambio di allenatore in panchina, ha anche ammesso che i due si parlano in spagnolo in campo: "Così nessun altro può capire cosa ci stiamo dicendo"

Non era scontato che i Dallas Mavericks in questa stagione riproponessero di nuovo la coppia formata da Luka Doncic e Kristaps Porzingis. Nel corso della scorsa stagione, infatti, il rapporto tra le due stelle dei texani è sembrato sempre più deteriorarsi (come ammesso anche implicitamente dal proprietario Mark Cuban), complice anche l’ascesa dello sloveno a stella assoluta della squadra e il ruolo sempre più marginale del lettone in attacco. Un articolo molto dettagliato di ESPN aveva raccontato tutte le frustrazioni di Porzingis, il quale si sentiva poco considerato e in estate ha fatto capire alla dirigenza di essere disponibile a cambiare aria, pur senza arrivare a richiedere esplicitamente la cessione. I Mavs però — forse anche per un mercato tutt’altro che interessato a Porzingis — hanno deciso di cambiare dirigenza e guida tecnica, con il nuovo allenatore Jason Kidd che fin dal primo momento ha puntato sul lungo sostenendo che è perfetto per giocare al fianco di Doncic. “L’ho trovato felice, pronto a mettersi al lavoro: ha avuto un’estate senza infortuni per poter lavorare. Vedremo un Porzingis molto diverso il prossimo anno” aveva detto Kidd al momento della sua presentazione come nuovo coach dei Mavericks.

Il viaggio di Kidd a Riga e l’arma segreta di Doncic e Porzingis

approfondimento

Kidd: "Porzingis perfetto in coppia con Doncic"

Proprio il cambio da Carlisle a Kidd sembra aver rasserenato Porzingis, convincendolo a rimanere a Dallas, complice anche il ritorno al ruolo di 4 con Dwight Powell titolare nel ruolo di 5 almeno per cominciare la stagione. Kidd, peraltro, durante l’estate ha fatto lo sforzo di volare fino in Lettonia per passare del tempo con Porzingis, il quale si è scusato a profusione per il tempo atmosferico terribile che il coach ha trovato una volta giunto a Riga. Soprattutto, però, sembra che il rapporto tra lui e Doncic sia tornato sereno: “In campo ci parliamo in spagnolo, così nessuno può capire quello che ci diciamo” ha rivelato il lettone, facendo riferimento alla comune esperienza in Spagna dei due europei (Doncic al Real Madrid, Porzingis a Siviglia). Doncic è addirittura tornato a rimettere like ai post di Porzingis su Instagram e a taggarlo nelle sue storie, e i più attenti osservatori della loro relazione non hanno mancato di notare che non accadeva da diverso tempo. Come sempre sarà poi il campo a parlare, ma almeno per ora sembra che a Dallas sia tornato il sereno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche