Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Sundays, LaMelo e gli imbattuti Hornets all'esame Durant-Harden: alle 22 su Sky

NBA

Primo appuntamento con la NBA in prima serata (ore 22 su Sky Sport NBA con il commento di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna) e subito di scena una delle squadre più attese della stagione, i Brooklyn Nets, ko all'esordio ma poi vincenti a Philadelphia. Dall'altra parte, riflettori puntati sul Rookie dell'Anno in carica LaMelo Ball e sui giovani e ambiziosi Hornets

Prima domenica con il basket NBA in prima serata e subito un appuntamento da non perdere: di fronte forse la squadra più attesa di tutte le 30 al via, i Brooklyn Nets, contro gli Charlotte Hornets di un LaMelo Ball che già all'esordio (31 punti) ha fatto vedere di poter essere il padrone degli ambiziosi Hornets. Anzi, alla sfida del Barclays Center Charlotte si presenta addirittura con un record migliore di Brooklyn, avendo vinto entrambe le gare fin qui disputate (1-1 invece il record dei Nets, sconfitti all'esordio da Milwaukee e poi vincenti a Philadelphia). Per Kevin Durant e compagni quello sugli schermi di Sky Sport è quindi il debutto stagionale davanti al proprio pubblico, un pubblico che non potrà applaudire (almeno per ora) Kyrie Irving ma che può comunque "consolarsi" con un roster pieno di grandi nomi, da James Harden (vicinissimo alla tripla doppia in entrambe le partite fin qui disputate) a Blake Griffin, fino a LaMarcus Aldridge, decisivo dalla panchina nella vittoria a Philadelphia con una gara da 23 punti e solo due errori al tiro su 12 conclusioni. E cosa dire di Patty Mills? Uno dei volti nuovi in casa Nets ha iniziato questa stagione con la mano incandescente da oltre l'arco: deve ancora sbagliare la prima tripla, avendo fatto seguire il 7/7 dell'esordio a Milwaukee con un 3/3 contro Philadelphia. 

leggi anche

NBA Saturdays e Sundays su Sky: il calendario

Anche i giovani Hornets però - titolari del 5° roster più "verde" di tutta la lega - hanno già dimostrato di essere molto più che LaMelo Ball. Nella seconda vittoria stagionale, ad esempio, il protagonista è stato Miles Bridges, autore di 30 punti, ma la miglior partenza stagionale degli ultimi cinque anni porta anche la firma di Kelly Oubre (appena sotto i 20 di media nelle due prime gare) e di un Gordon Hayward che grazie a ottime percentuali viaggi a 22.5 di media con anche 6 assist. "Mi piace la profondità del nostro roster e mi piace la durezza di tanti nostri giocatori", dice l'allenatore di Charlotte James Borrego. Certo, l'esame Brooklyn Nets - in trasferta - è uno dei più duri che la Eastern Conference possa offrire, ma i Bucks hanno dimostrato che anche KD e compagni sono battibili. L'appuntamento per capire se LaMelo Ball e compagni fanno davvero sul serio, nel candidarsi a essere una delle prime rivelazioni stagionali, è alle ore 22 su Sky Sport NBA: Brooklyn-Charlotte è in diretta con il commento di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche