Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, LaMelo Ball va in tripla doppia contro i Lakers e strappa un record a Luka Doncic

NBA
©Getty

La point guard degli Charlotte Hornets, nella sconfitta incassata a L.A., chiude con 25 punti, 15 rimbalzi e 11 assist. Il più giovane di sempre a mandare a referto cifre del genere (almeno 25 punti, 15 rimbalzi e 10 assist) era stato il fenomeno sloveno dei Mavs ma ora il primato di precocità passa a Ball 

Una tripla doppia con cifre tonde, di assoluta eccellenza. Fino a stanotte il giocatore più giovane a far registrare in una singola partita almeno 25 punti, 15 rimbalzi e 10 assist era stato Luka Doncic, che ci era riuscito il 15 gennaio 2020 nella gara contro Sacramento (25 punti, 15 rimbalzi, 17 assist per lo sloveno quella sera). Al n°77 dei Mavs, allora alla seconda stagione NBA, mancavano soltanto 44 giorni per compiere 21 anni (ne aveva 20 e 321 giorni) ma nella notte il rookie dell'anno in carica LaMelo Ball gli ha strappato il record di precocità, terminando la sfida contro i Los Angeles Lakers con 25 punti, 15 rimbalzi e 11 assist. Ball oggi ha soltanto 20 anni e 78 giorni, e la sua giovane età gli ha così permesso di infrangere un altro record, pur nella sconfitta dei suoi in overtime contro Russell Westbrook e compagni, con il n°0 gialloviola anche lui in tripla doppia, la 185^ della sua carriera (ma solo la prima in maglia Lakers). Per Ball invece si tratta soltanto della seconda (e anche la prima gli aveva permesso di conquistare un altro record, quello del più giovane in assoluto a centrarla), ma in una carriera NBA solo da poco iniziata e che già promette di iscriverlo tra i grandi di questo gioco.

leggi anche

LaMelo, il più giovane di sempre in tripla doppia

"Credo che stasera abbia fatto un bel passo in avanti per essere un vero professionista", ha commentato il suo allenatore James Borrego. "Ha fatto girare bene il pallone, lo ha condiviso coi suoi compagni e ha segnato tiri importanti". Peccato soltanto per la vittoria sfuggita in overtime, ma LaMelo può comunque essere contento di quanto fatto vedere sul parquet dello Staples Center. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche