Please select your default edition
Your default site has been set

LeBron James investe anche in NHL: avrà una quota nei Pittsburgh Penguins

NHL
©Getty
lebron_james_liverpool

Il Fenway Sports Group, già proprietario dei Red Sox di baseball e del Liverpool, è in fase avanzata per acquisire di Pittsburgh Penguins dell’hockey NHL. Un gruppo del quale fa parte anche LeBron James, che sin dal 2011 possiede un 2% di quote azionarie — un investimento che vale già 8 volte quello che è stato pagato

Il suo rientro in campo è previsto per le prossime partite, probabilmente già nella sfida ai Boston Celtics di venerdì notte, ma LeBron James non resta mai davvero fermo. Secondo quanto scritto dal Wall Street Journal, nel suo futuro potrebbe esserci anche l’hockey NHL: il Fenway Sports Group, infatti, è in fase avanzata per acquisire i Pittsburgh Penguins, tanto che l’annuncio potrebbe arrivare anche questa settimana. Sin dal 2011 James ha investito nella compagnia che possiede sia i Boston Red Sox che il Liverpool, acquisendo il 2% delle quote per un investimento iniziale di 6.2 milioni di dollari. Nel corso degli ultimi 10 anni il valore del gruppo è salito a dismisura fino a raggiungere i 2.6 miliardi di dollari, perciò le quote di James valgono già adesso otto volte quello che sono state pagate, cioè 52 milioni di dollari. I Penguins, in difficoltà finanziaria come buona parte delle squadre NHL per via della pandemia, attualmente si trovano al settimo posto della Metropolitan Division nella Eastern Conference con 14 punti e un record non esattamente prestigioso di 5 vittorie, 6 sconfitte e 4 sconfitte al supplementare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche