Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Houston: a rischio la panchina di coach Stephen Silas

rumors

Dopo Luke Walton mandato via da Sacramento, dagli States arrivano indiscrezioni secondo cui ad essere a rischio ora sarebbe l'attuale allenatore dei Rockets. Nella notte Houston ha però interrotto una striscia di quindici sconfitte consecutive battendo Chicago, da capire se questo basterà - almeno per ora - a salvare il posto a Silas

Inizio di stagione da incubo per Houston, che dopo il successo del 22 ottobre contro OKC ha inanellato una serie di 15 sconfitte consecutive. Ora è arrivata finalmente una vittoria in casa contro Chicago, ma il record dei Rockets resta il peggiore della lega (2-16). In conseguenza di questi risultati la panchina di coach Stephen Silas sarebbe a rischio, come riporta il sito Bleacher Report citando fonti in contatto con la franchigia. Certo Houston non era partita per fare i playoff, e il compito di Silas, arrivato lo scorso anno, era quello di ricostruire facendo crescere i giovani. Un avvio di stagione così deludente però averebbe comunque creato malcontento nell'ambiente, che potrebbe portare a un cambio di guida tecnica. Va però tenuto contro del fatto che i limiti del roster dei Rockets sono evidenti e che la scelta di tenere fuori anche per questa stagione un veterano ex All-Star come John Wall complica ulteriormente le cose. Un membro del front office avrebbe confidato: "Lo hanno messo in una posizione difficile, Silas è davvero una delle persone migliori della NBA. Si preoccupa davvero di chi gli sta intorno. Ma essere alla guida di un gruppo di ragazzi davvero giovani, a cui probabilmente interessano solo le proprie statistiche e il proprio minutaggio, non è una situazione facile". Vedremo se gli verrà concesso ancora tempo per cercare di far crescere la squadra, o se arriverà il secondo cambio in panchina di questa stagione dopo quello di Luke Walton a Sacramento.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche