19 ottobre 2017

Atalanta-Apollon Limassol: le quote di Europa League

print-icon
 Atalanta-Apollon Limassol quote Europa League

Dopo aver superato l’Everton e aver ottenuto un buon pareggio a Lione, l’Atalanta scende in campo a Reggio Emilia alle 21.05 contro l’Apollon Limassol. Dall’analisi delle statistiche e delle prestazioni scopriamo le migliori quote per scommettere sul match.

Nel terzo impegno stagionale in Europa League l’Atalanta punta a ripetere le buone prestazioni delle prime due gare, che l’hanno portata al comando del Gruppo E. I bergamaschi hanno conquistato 4 punti battendo 3-0 l’Everton in casa e fermando in trasferta il Lione sull’1-1. L’Apollon segue a 2 punti (come il Lione), mentre gli inglesi dell’Everton chiudono il girone con un solo punto, ottenuto pareggiando 2-2 in casa proprio contro i ciprioti.

Precedenti, prestazioni e stato di forma

Per la prima volta nella loro storia i nerazzurri affrontano una squadra cipriota. L’Apollon Limassol è invece al quinto incrocio contro club di Serie A, con un bilancio di 2 pareggi interne e 2 sconfitte in trasferta. I ciprioti hanno già affrontato l’Inter nella Coppa Uefa 1993/94 (3-3 a Limasson e 1-0 a Milano) e la Roma nell’Europa League 2013/14 (0-0 a Cipro e 2-1 in Italia).

Dopo aver iniziato il campionato con due ko di fila contro Roma e Napoli, l’Atalanta ha ottenuto una striscia di 5 risultati utili consecutivi in Serie A (2 vittorie e 3 pareggi), interrotta con la sconfitta dell’ultimo turno contro la Sampdoria (3-1). I bergamaschi sono ora dodicesimi in classifica con 9 punti. Anche l’Apollon, che ha disputato fin qui 5 match in campionato, ha conquistato 9 punti ed è ancora imbattuto (2 vittorie e 3 pareggi).

Atalanta: Apollon Limassol: quote sull’esito finale

L’Apollon Limassol non perde da 5 partite nelle competizioni europee (2 successi e 3 pareggi), e ha ottenuto tre segni X negli ultimi tre impegni. In caso di imbattibilità contro l’Atalanta, i ciprioti stabilirebbero il record assoluto nella storia del club. Fattore campo e prestazioni recenti portano comunque le quote dalla parte della Dea, con l’1 fissato a 1.28 contro il 5.00 dell’X e l’11.00 del 2. I bookmaker si aspettano che l’Atalanta riesca a sbloccare il risultato entro i primi 45’, favorendo l’1 1° Tempo a 1.73 e l’1/1 nel parziale/finale a 1.83. Per alzare la posta in gioco si può optare per le scommesse con handicap, come l’1 (-1.00) a 1.80 e l’1 (-2.00) a 3.00, in cassa se gli uomini di Gasperini superano l’Apollon con almeno 2 o 3 gol di scarto. Sul fronte del risultato esatto le quote più basse spettano al 2-0 (6.50), all’1-0 (7.00) e al 3-0 (8.00).

Atalanta - Apollon Limassol: quote delle scommesse sui gol

L’attacco bergamasco ha dimostrato efficacia e continuità, segnando in tutte le ultime 9 partite ufficiali tra campionato e coppa (17 reti complessive, in media 1.88 a match). Bene anche i ciprioti, soprattutto in Europa, dove hanno trovato la porta avversaria nelle 10 gare più recenti, collezionando 19 marcature. Le quote favoriscono di conseguenza l’Over 2.5 a 1.61 e l’Over 3.5 a 2.50, da giocare anche abbinate al successo atalantino con le scommesse 1 (Over 2.5) a 1.85 e 1 (Over 3.5) a 3.00. Tra Goal e No Goal prevale la seconda ipotesi a 1.72 e la rete dei ciprioti è data a 1.93 (Segna Goal Squadra Ospite).

Atalanta - Apollon Limassol: quote dei marcatori

Il marcatore favorito è il “Papu” Gomez (2.00), in gol in entrambe le prime sfide di Europa League. Lo seguono in maglia atalantina Petagna e Cornelius (a 2.20). Tra i ciprioti occhio a Sardinero a 5.50, in rete sia contro l’Everton che contro il Lione.

I PIU' VISTI DI OGGI