Italia-Irlanda al Sei Nazioni: formazioni e dove vedere il match

sei nazioni

Andrea Gardina

©Getty

Per la terza gara dell'Italia nel Sei Nazioni 2022 il ct Crowley schiera titolari Pettinelli e Marin (assieme a Garbisi). La partita è in programma domenica alle ore 16: diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, in streaming su Sky Go e NOW e in chiaro su TV8. Pre-partita dalle 15:15. 

IRLANDA-ITALIA LIVE

Domenica alle 16 Irlanda ed Italia scenderanno in campo all’Aviva Stadium di Dublino per la terza giornata del torneo Sei Nazioni. Il tecnico neozelandese degli Azzurri, Kieran Crowley, ha scelto la via della continuità nella formazione, con alcune significative novità, in particolare tra i trequarti e in terza linea.

Garbisi e Marin assieme in regia

approfondimento

Irlanda-Italia e quelle 4 storiche vittorie....

In quest'ultimo reparto viene promosso a titolare Giovanni Pettinelli, già capitano della Nazionale A nel match di ottobre contro la Spagna, mentre dietro l’ex allenatore del Benetton Treviso prova dal primo minuto il genovese delle Zebre Pierre Bruno all’ala e il trevigiano Leonardo Marin primo centro, in una sorta di doppia regia con Paolo Garbisi. Fuori, invece, con un problema fisico negli ultimi giorni il mediano di mischia Callum Braley, fresco in settimana di firma con i Saints di Northampton. “Abbiamo preparato l’incontro focalizzandoci sugli aspetti del gioco che non ci hanno soddisfatto nelle prime due partite – ha detto lo stesso Crowley -. Affrontiamo questo impegno con energia e voglia di migliorarci. Sarà una partita dura dal punto di vista fisico contro una delle squadre più forti al mondo”.

Sexton in panchina, capitano O’Mahony

approfondimento

Dominguez: "Italia-Irlanda fu una gioia immensa"

Nell’Irlanda, Andy Farrell recupera Johnny Sexton ma preferisce comunque farlo partire dalla panchina, lasciando in cabina di regia Joey Carbery e i gradi di capitano a Peter O’Mahony, con Caelan Doris che scala a numero 8. Le altre novità riguardano Dan Sheehan come tallonatore alla prima da titolare in nazionale, dopo l’infortunio di Ronan Kelleher, e Rob Herring pronto a subentrare nel ruolo, mentre come estremo viene schierato l’esordiente Michael Lowry e Robbie Henshaw prende il posto di Bundee Aki a primo centro. James Lowe completa il triangolo allargato dove viene spostato sull’altro versante d’attacco Mack HansenTra i saltatori, infine, dopo il problema agli adduttori per James Ryan, assieme a Tadgh Beirne ci sarà Ryan Baird.

Direzione di gara affidata al georgiano Nika Amashukeli.

form irlanda

Dove vedere Irlanda-Italia in tv e in streaming

La partita di domenica sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, in streaming su Sky Go e NOW e in chiaro su TV8. Pre-partita dalle 15:15. 

Le formazioni in campo

IRLANDA: 15 Michael Lowry; 14 Mack Hansen, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 James Lowe; 10 Joey Carbery, 9 Jamison Gibson-Park; 8 Caelan Doris, 7 Josh van der Flier, 6 Peter O’Mahony (Cap.); 5 Ryan Baird, 4 Tadhg Beirne; 3 Tadhg Furlong, 2 Dan Sheehan, 1 Andrew Porter.

A disposizione: 16 Rob Herring, 17 Dave Kilcoyne, 18 Finlay Bealham, 19 Kieran Treadwell, 20 Jack Conan, 21 Craig Casey, 22 Johnny Sexton, 23 James Hume.

ITALIA: 15 Edoardo Padovani; 14 Pierre Bruno, 13 Juan Ignacio Brex, 12 Leonardo Marin, 11 Monty Ioane; 10 Paolo Garbisi, 9 Stephen Varney; 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (Cap.), 6 Giovanni Pettinelli; 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Pietro Ceccarelli, 2 Gianmarco Lucchesi, 1 Danilo Fischetti.

A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Ivan Nemer, 18 Tiziano Pasquali, 19 David Sisi, 20 Manuel Zuliani, 21 Braam Steyn, 22 Alessandro Fusco, 23 Marco Zanon.

6 nazioni programma sky