MLB, partita la nuova stagione. Nuovo format per i Playoff

Sport USA

Danilo Freri

Inaugurata ufficialmente- dal virologo Anthony Fauci, tifoso dei Washington Nationals- la stagione dell’MLB. New York vince a Washington, mentre Los Angeles rimonta e travolge San Francisco. Ma la notizia è un’altra: il baseball cambia il format dei Playoff. Saranno 16 squadre, 8 per ciascuna lega. Passeranno in pratica le vincenti di ogni division e le seconde classificate più due wild card

Subito emozioni forti e una novità ancora più forte. Si inizia con tutti i giocatori inginocchiati, con un nastro nero che li unisce. Il Black Lives Matter nel baseball è un sentimento collettivo senza eccezioni. Poi il campo fa capire che il pronostico che favorisce Yankees e Dodgers ha buone ragioni. New York vince a Washington facendo fuoricampo, come sempre, con i suoi leader, prima di una interruzione per pioggia ma con risultato omologato. Los Angeles rimonta e travolge San Francisco. In entrambi i casi sono protagonisti i nuovi acquisti da oltre 300 milioni di dollari di contratto, Cole per gli Yankees e Mookie Betts per i Dodgers.

MLB

Ma la notizia del giorno è arrivata prima del via ed è una rivoluzione. Il baseball MLB cambia il suo format per la postseason. L’emergenza Covid-19 è stata uno stimolo raccolto dai proprietari e dall’associazione giocatori per espandere il numero delle squadre ai Playoff. Ora saranno 16, 8 per ciascuna lega. Passeranno in pratica le vincenti di ogni division e le seconde classificate più due wild card. Ci sarà un tabellone a 16 più simile a quello che siamo abituati a vedere in NBA e NHL. L’MLB ribalta se stessa, da una stagione lunga con playoff brevi e spietati passa a questa regular season compressa in due mesi con playoff che avranno un primo turno al meglio delle tre partite in più per creare un momento più intrigante per squadre, giocatori e tifosi a casa. Una bella reazione ad una situazione difficile e a tanti dubbi. Che rimangono. A Washington prima del via della prima partita è arrivata la notizia della positività di Juan Soto, il giocatore più importante dei campioni in carica. I positivi nelle major non sono pochi, vengono isolati e devono riprendere dopo due tamponi negativi. Toronto invece vive ore di apprensione alla ricerca di uno stadio dove giocare; negato dalle autorità canadesi e anche da Pittsburgh, cerca un accordo con Baltimora. Ma ora si gioca ed è un sollievo per tutti, è lo spettacolo che conosciamo. La stagione del Covid sarà dura, ma sarà vero baseball con una post season mai vista prima. Saranno molti i motivi per ricordare un anno speciale.

Fauci
Il virologo Anthony Fauci ha inaugurato la nuova stagione dell'MLB

Prossimo appuntamento live con il baseball su Sky: sabato 25 luglio, con Chicago Cubs-Milwaukee Brewers, a partire dalle ore 19, sempre su Sky Sport Arena

SPORT USA: SCELTI PER TE