Mlb, World Series: giocano le più forti. Stanotte su Sky Sport gara 1 tra Dodgers e Rays

Sport USA

Danilo Freri

Stanotte all'una appuntamento su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena gara 1 tra Dodgers e Rays: inizia la serie che assegna il titolo nel baseball americano. Arozarena e Betts i giocatori più decisivi e che garantiscono spettacolo 

Alla fine sono rimaste le più forti, non capita spesso nel baseball che le squadre con il miglior record di American League e National League si affrontino nelle World Series. Tampa Bay Rays e Los Angeles Dodgers hanno dominato la regular season e sono sopravvissute ad una battaglia lunga sette partite nelle Championship Series per meritarsi la finale. Sono pronte, sono dove si aspettavano di essere.

 

Le World Series sono spesso il luogo dove l’eroe nascosto diventa un fattore decisivo, ma senza dubbio nella sfida tra Rays e Dodgers ci sono due giocatori che si impongono all’attenzione di tutti e che sono chiamati a risolvere gli equilibri. Uno può fare la differenza in attacco, l’altro fa la differenza soprattutto in difesa. Lo spettacolo garantito quando gioca Randy Arozarena arriva soprattutto con il fuoricampo. Il 25enne cubano, al primo anno in Major League, ha già fatto la storia in questi playoff. 7 fuoricampo, record per un rookie, 14 punti segnati, ed è ad una sola battuta valida dal record assoluto per i rookie nei playoff di un certo Derek Jeter, la leggenda degli Yankees. L’esterno dei Dodgers Mokie Betts, invece, risponde cancellandoli i fuoricampo. E’ la sua specialità, con giocate da urlo. Le sue prese in salto per prendere la palla perfino oltre la recinzione sono diventate la copertina di questi playoff. Betts toglie punti praticamente sicuri agli avversari, come ha fatto più volte nella serie contro i Braves. E’ arrivato quest’anno a Los Angeles per indicare la strada, con l’esperienza di chi ha vinto le World Series nel 2018. Per questo guadagnerà 365 milioni di dollari con un contratto di 12 anni. La sua energia cambia le partite, la sua scossa rivitalizza la squadra. Arozarena è un ragazzo emotivamente tranquillo con un anno di contratto per soli 500mila dollari. Ma dopo la fuga da Cuba e dopo anni da talento nascosto nella lega messicana, è arrivato sulla scena più prestigiosa del baseball. Ha subito l’occasione di rimanerci per sempre. Vedremo quale sarà la più feroce volontà di arrivare alla vittoria.

Stanotte all'una in diretta su Sky Sport

La World Series 2020 si gioca ad Arlington in campo neutro, per la prima volta nella storia MLB. Tutte le partite in diretta su Sky Sport. Gara 1 sarà live dall’1.30 su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena con ricco pre partita che comprenderà la spettacolare cerimonia di presentazione dell’evento, delle due squadre e l’inno nazionale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche