AEW, lo strappo di Sammy: è fuori dall’Inner Circle

wrestling

Salvatore Torrisi

Dopo l’ennesimo scontro con MJF, Guevara lascia la fazione di cui era uno dei membri fondatori. Si prospetta una rivalità tra due dei giovani emergenti della AEW. Intanto Santana & Ortiz daranno l’assalto ai titoli tag team degli Young Bucks a Dynamite: appuntamento venerdì alle 18.45 su Sky Sport Uno

Tutti gli occhi del mondo del wrestling erano puntati sul main event dello scorso episodio di Dynamite, nel quale KENTA ha fatto il suo debutto in AEW lottando a fianco di Kenny Omega contro Jon Moxley e Archer in un Falls Count Anywhere – Anything Goes Match. E sono stati proprio i membri del Bullet Club passato e presente a interpretare al meglio la stipulazione “senza regole”, sfruttando l’intervento dei Good Brothers per portare a casa la vittoria. L’ennesima per un Omega inarrestabile, che sembra aver sbaragliato il campo da ogni sfidante credibile al suo titolo AEW. Ma malgrado la portata storica di questo match, che con l’interferenza finale di Gallows & Anderson ha visto atleti di 3 federazioni diverse (New Japan Pro Wrestling, Impact Wrestling e AEW) sul ring allo stesso tempo, un qualcosa che molto raramente si è visto nel wrestling moderno, il momento più scioccante dell’ultimo episodio di Dynamite era giunto poco prima, quando Sammy Guevara ha annunciato ufficialmente il suo addio all’Inner Circle, gruppo del quale faceva parte fin dalla fondazione, avvenuta il 9 ottobre 2019 durante il secondo episodio di AEW Dynamite. 

omega

Guevara-MJF, una coesistenza impossibile

Che la vita per Sammy all’interno dell’Inner Circle fosse sempre più difficile lo si era capito dal momento dell’ingresso di MJF nella compagine, avvenuto a seguito della vittoria su Chris Jericho a Full Gear 2020. I due giovani talenti sono subito giunti a collisione, contendendosi all’apparenza il ruolo di “favorito” del leader Jericho. “Le Champion” e Guevara avevano un rapporto tra mentore e allievo, quasi tra padre e figlio, ma l’arrivo di MJF nel gruppo ha scombussolato lo status quo, suscitando risentimenti e gelosie, anche a causa di un atteggiamento tutt’altro che limpido da parte del detentore del Dynamite Diamond Ring. Ma Jericho è sembrato schierarsi con sempre maggior decisione a fianco del nuovo arrivato, formando con lui un tag team che ha soppiantato quello dei “Sex Gods” che componeva con Guevara, e conquistando insieme al suo nuovo pupillo prima lo status di tag team ufficiale dell’Inner Circle e poi quello di primi sfidanti ai titoli di categoria per AEW Revolution. Il tutto a spese dello “Spanish God”, che ha dovuto mandar giù un boccone amaro dopo l’altro e dopo l’ennesimo scontro con MJF ha deciso di abbandonare la fazione, lasciando il suo ormai ex mentore senza parole. Cosa accadrà ora? Guevara ha annunciato che si prenderà una pausa dalla AEW per riordinare le idee e ritrovare le motivazioni. Ma al suo ritorno è facile immaginare che punterà immediatamente il mirino su Maxwell Jacob Friedman.

La grande chance per Santana & Ortiz  

C’è un altro sviluppo inatteso che può ulteriormente sconvolgere i già precari equilibri interni all’Inner Circle: Santana & Ortiz, tag team storico della fazione, si sono visti “regalare” un match per il titolo dai campioni Young Bucks, desiderosi di rivincita dopo la deludente Battle Royal disputata a Beach Break. Il match si svolgerà nel prossimo episodio di Dynamite e promette scintille, sia per la vecchia e accesa rivalità tra i due team che per gli effetti a cascata che potrebbe avere qualora Santana e Ortiz dovessero conquistare i titoli andando in seguito ad affrontare i due compagni di stable Jericho & MJF, nel match che quest’ultimi si sono già assicurati per Revolution. Una situazione esplosiva sotto ogni punto di vista. 

santana e ortiz

Moxley e Archer in cerca di riscatto, Sting contro il Team Taz 

Ma la carne al fuoco è davvero tanta di questi tempi in AEW: a Dynamite Jon Moxley e Lance Archer proveranno a riscattarsi dopo la sconfitta della settimana scorsa, facendo squadra con Rey Fenix per affrontare il vecchio rivale Eddie Kingston e i suoi compagni di “Family”, Butcher & Blade. Una vittoria è d’obbligo per rilanciare la propria candidatura come potenziali sfidanti di Kenny Omega. Nel torneo femminile Serena Deeb affronterà la prima campionessa AEW Riho, di ritorno a Dynamite dopo che la pandemia l’ha confinata in Giappone per 11 mesi. Sting intanto chiamerà il Team Taz alle proprie responsabilità dopo lo sconsiderato atto compiuto nei confronti di Darby Allin la settimana scorsa, quando il campione TNT è stato chiuso in una body bag e trascinato da un SUV per il parcheggio del Daily’s Place di Jacksonville. In attesa dello Street Fight di Revolution, la faida tra le due fazioni sta raggiungendo un pericoloso picco di intensità.  

riho

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.