All Star Game Mlb, la notte delle stelle del baseball. LIVE su Sky

baseball

Danilo Freri

Questa notte alle 2.00 in diretta su Sky Sport Arena c’è l’All Star Game del baseball Mlb.  Protagonisti il leader dei fuoricampo Shohei Ohtani dei Los Angeles Angels, il detentore Pete Alonso, l’idolo di casa Trevor Story, Trey Mancini, Salvador Perez, Matt Olson, Juan Soto e Joey Gallo. L’Home Run Derby va ancora a Pete Alonso (Mets)

Shohei Ohtani non ha vinto la gara dei fuoricampisti, l’Home Run Derby. Ma non si può dire che la stella più attesa abbia davvero deluso. Anzi, Ohtani è stato probabilmente protagonista del momento più spettacolare della gara, un primo turno contro Juan Soto finito dopo un doppio spareggio. Una sfida fatta di ripetizioni di fuoricampo che alla fine ha stremato entrambi. A trionfare nella finale contro Trey Mancini è stato Pete Alonso, il prima base dei New York Mets, già vincitore nel 2019.

 

Non sono molto i campioni che hanno vinto due volte l’Home Run Derby: Ken Griffey Jr. , Yoenis Cespedes e Prince Fielder. Alonso ha stupito il mondo del baseball nel 2019 quando ha battuto il record di fuoricampo da rookie con 53 palle spedite in tribuna. Un impatto devastante che non ha avuto un seguito altrettanto dirompente. Ma a giudicare dalle emozioni belle cariche e dalla prepotenza messa nei suoi swing a Denver, Alonso è pronto per riprendersi la scena. Il baseball MLB è ricco di battitori di potenza, ma pochi possono stare davanti ad Alonso se continuerà con questa motivazioni. Il giapponese Ohtani ha subito l’occasione di prendersi una rivincita. Questa notte partirà come lanciatore partente e sarà anche battitore designato e primo in battuta della American League. Comunque vada è la sua notte. Semplicemente non è mai successo.

 

Nessuno è mai stato convocato all’All Star Game come lanciatore e come battitore designato, nessuno mai ha iniziato una partita lanciando e l’ha proseguita poi come lead off, cioè il primo in battuta della sua squadra in attacco. Ohtani è un giocatore speciale, a due dimensioni, con caratteristiche che nel baseball di oggi sono scomparse. La decisione di schierarlo subito all’inizio anche come lanciatore l’ha presa Kevin Cash, il manager dell’American League. “E’ quello che tutti i tifosi si aspettano di vedere” – ha detto Cash – “Anzi, è quello che anche io voglio vedere”. Ha ragione, non vediamo l’ora di vederlo. Poi…è sempre l’All Star Game. Gli altri sono comunque stelle. E c’è da scommettere che anche loro vorranno rubare la scena come è riuscito a fare Pete Alonso.

Appuntamento da non perdere nella notte tra martedì 13 e mercoledì 14 luglio, live dalle ore 1.30 su Sky Sport Arena (anche in streaming su NOW) per l’All Star Game 2021. Telecronaca di Pietro Nicolodi e Roberto GottaSu Sky anche le partite della Regular Season, della Post Season e le World Series che assegnano il titolo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche