Roland Garros, 5 positivi al coronavirus esclusi dalle qualificazioni

coronavirus
roland garros

Comunicato degli organizzatori dello Slam francese: 5 tennisti esclusi dalle qualificazioni. Due sono risultati positivi al tampone,  altri tre hanno avuto contatti con un allenatore anche lui positivo. Secondo 'Marca' i cinque sarebbero Zapata, già rientrato in Spagna, Escobedo, Istomin, Krstin, Dzumhur

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Allarme coronavirus al Roland Garros, nella settimana che segna l'inizio delle qualificazioni dello Slam francesestop per cinque tennisti, esclusi a causa del Covid-19. Lo hanno reso noto gli organizzatori, precisando che due giocatori sono risultati positivi al tampone, mentre gli altri tre hanno avuto contatti con un allenatore anche lui positivo, quindi devono rimanere in isolamento per sette giorni. "Sono stati esclusi dalle qualificazioni in conformità di quanto prescrive il protocollo sanitario", si legge in una nota ufficiale. Secondo le indiscrezioni di 'Marca' i cinque tennisti esclusi sarebbero Bernabé Zapata, già rientrato in Spagna, Ernesto Escobedo, Denis Istomin, Pedja Krstin, Damir Dzumhur.

Qualificazioni Roland Garros, avanti 3 azzurri

Nel frattempo, buona la prima per Gian Marco Moroni, Lorenzo Giustino ed Alessandro Giannessi nelle qualificazioni maschili del Roland Garros, scattate sulla terra rossa di Parigi. Moroni, 22enne romano, n.219 del ranking mondiale, ha sconfitto all’esordio per 64 76(7) lo sloveno Blaz Rola, n.147 ATP e 32esima testa di serie: prossimo ostacolo per lui lo statunitense Ulises Blanch, n.248 ATP. Giustino, 29enne napoletano, n.155 ATP, si è invece imposto in rimonta per 63 57 76(1) sul tedesco Maximilian Merteer, n.263 ATP: per il campano secondo turno contro il vincente del match tra il francese Hugo Grenier, n.247 del ranking, e l’altro tedesco Cedrik-Marcel Steebe, n.132 ATP e ventunesima testa di serie. Giannessi, 30enne spezzino, n.169 ATP, ha battuto 64 76(8) il serbo Danilo Petrovic, n.158 del ranking, ed al secondo turno troverà l’australiano Marc Polmans, n.122 ATP e dodicesima testa di serie. 

Subito fuori, invece, Paolo Lorenzi, 18esima testa di serie.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche